Bobby Solo, la figlia Veronica racconta la sua verità

Quando due persone stanno insieme, nel bene e nel male, i figli nati da quell’amore, per quanto fugace questo possa essere, non dovrebbero mai essere chiamati a pagare le colpe e gli errori dei genitori, ed invece troppo spesso siamo costretti a raccontare di queste brutte storie.

Senza voler cercare a tutti i costi una verità univoca, Veronica è senza dubbio una figlia non voluta e , al di là del discorso prettamente economico, Bobby Solo gli ha fatto mancare la sua presenza molto più del mantenimento, e quindi la sua amarezza è francamente comprensibile.

Bobby Solo ha 50 anni, lei, Mimma Foti, 31 anni di meno: dalla loro storia è nata Veronica, che oggi ha 25 anni.

“Mi sono vergognata a lungo di essere stata una figlia non voluta ma dopo le sue dichiarazioni ho deciso di raccontare la mia verità”, esordisce Veronica ospite a Domenica Live.

La ragazza al tribunale chiede a Solo 80mila euro di alimenti non versati dal 2008 ad oggi. Ma lui si difende e dice: “L’unico sentimento che mi ha manifestato in vent’anni è stato finanziario”. E aggiunge: “Ho serie difficoltà economiche. Dall’ultimo cd ho ricavato appena 500 euro”.

Dinanzi a queste dure dichiarazioni Veronica ha voluto replicare.

“Da quando sono uscite le dichiarazioni di mio padre, non ho più mangiato. Non esco nemmeno più di casa. Ha detto bugie, falsità e menzogne. Sto male. È lui che ha portato me in tribunale, non l’ho portato io. La parte economica mi interessa, ma non è una mia competenza, sono i legali a stabilire come stanno le cose. Per tanti anni non mi ha fatto gli auguri di compleanno, diceva che sarebbe venuto alla recita e non è mai venuto, stavo male e non veniva a trovarmi. Non è un comportamento da papà dire ‘mia figlia mi ha trascinato in tribunale’. Non lo vedo da quando avevo 13 anni, ora ne ho 22. L’ultima volta che ci siamo visti di punto in bianco – dato che avevo mal di pancia e facevo i capricci-  si è arrabbiato, mi ha messo tutte le cose in una valigia e mi ha lasciata davanti alla porta di casa in piena notte senza accertarsi che entrassi in casa. Mi ha fatto capire che non voleva più avere niente a che fare con me”, spiega.

“Io avevo bisogno di un papà. Ci sono papà operai che magari hanno due euro al figlio però lo portano a mangiare una pizza. Era questo quello di cui avevo bisogno”, conclude amareggiata.

Loading...
Potrebbero interessarti

Raz Degan, tutte le sue verità!

L’Isola dei Famosi si è conclusa ed ad aggiudicarsi la vittoria, in…

Stefano De Martino chiude ogni possibilità con Belen

Alla fine ci avevamo sperato un po’ tutti: troppo affiatati nella vita…