Brad Pitt accusa Angelina Jolie: i panni sporchi si lavano in famiglia!

Redazione

Sarebbe pronto per recarsi in tribunale e rilanciare la battaglia legale per la custodia dei figli, Brad Pitt è deciso a contrastare quanto fatto dall’ormai ex moglie Angelina Jolie.

Secondo quanto appreso dal magazine TMZ, Angelina per il momento vorrebbe la custodia dei figli con le visite, da parte di Brad Pitt, monitorate da un’assistente perché non giudica l’attore ancora pronto per delle visite private.

Intanto come preannunciato da TMZ, Brad Pitt sarebbe intenzionato tutt’altro che a chinare il capo, sembra infatti che sia pronto a presentarsi in tribunale con delle motivazioni reali per contrastare quanto ufficialmente depositato da Angelina, in particolar modo a discutere sul comportamento dell’attrice che, come si suol dire, avrebbe “lavato i panni sporchi in pubblico”.

Tutto questo, secondo l’attore, potrebbe aver ulteriormente danneggiato i loro sei figli, per Brad Pitt la cosa importante era riuscire ad archiviare un accordo in privato senza rendere questa “battaglia” pubblica, cosa che, sembra, non abbia invece perseguito la stessa Angelina Jolie.

Per queste motivazioni lo stesso Brad Pitt potrebbe dimostrare che Angelina, rendendo pubblica questa battaglia legale e le sue richieste al tribunale per la custodia dei figli, è un cattivo genitore.

Next Post

Una valigetta delle SS conteneva resti non umani

Che i nazisti fossero legati molto al mondo dell’occulto è un dato di fatto, la ricerca delle origini così come, sembra, i possibili legami con quelli che vengono definite creature extraterrestri. Di certo la tecnologia tedesca, durante il secondo conflitto mondiale, era nettamente superiore alle altre nazioni del globo e […]