Bruce Springsteen è il protagonista di uno strabiliante selfie

Non sempre gli autoscatti riescano perfetti, e lo sappiamo bene tutti che, per mimare uno scatto naturale, dobbiamo scattare almeno una decina di selfie, eppure uno di questi selfie sta facendo il giro del web, ed è già stato definito “perfetto”.

Certamente, al suo successo social, ha contribuito senza dubbio il suo “soggetto”: l’australiana Jessica Bloom si è scattata una foto al Qudos Bank Arena di Sydney, durante il concerto di Bruce Springsteen e il boss, con la sua solita disponibilità, si è messo addirittura in posa.

“Springsteen si è avvicinato alla folla e io ho attirato la sua attenzione salendo su una sedia per fotografarlo”, spiega Jessica.

Il risultato è un selfie perfetto che immortala la giovane insieme al Boss in posa per lei, come conferma anche un’altra immagine dello stesso attimo, scattata da più lontano da un altro spettatore.

La rock star del New Jersey, in secondo piano tra la folla, guarda dritto nell’obiettivo dello smartphone: difficile fare di meglio.

Il risultato è strabiliante e in pochissimo tempo ha fatto il giro del mondo.

Next Post

Carlo Conti, ennesima replica alle critiche di Gigi D’Alessio

All’indomani della fine del Festival di Sanremo, e soprattutto della sua esclusione addirittura in semifinale, Gigi D’Alessio, in una miriade di interviste in televisione e per la carta stampata, non ha lesinato critiche contro l’organizzazione della kermesse, rea di averlo “usato” per attirare una determinata fascia di pubblico, e contro la […]