Bruce Springsteen emoziona e balla con una nonna 91 enne

Una carriera lunga e fruttuosa, con successi che sono già entrati nella storia e che lo hanno consacrato come una superstar: tutto merito della sua passione per la musica, dello straordinario talento, ma anche dell’autoironia e della simpatia che rendono ogni suo spettacolo un evento unico.

Sono passati 41 anni da quando Bruce Springsteen pubblicò “Born to Run”:in quel disco era contenuta una delle hit che avrebbe lastricato la strada per il successo del Boss: “Thunder Road”.

Questi e tanti altri successi il Boss sta portando in tour, e durante ogni tappa sta mettendo in piedi dei simpatici siparietti, che in poche ore fanno il giro del mondo, immortalati e condivisi dai fans estasiati.

Bruce Spingsteen, mentre era in concerto a St. Paul, nel Minnesota (Stati Uniti), ha invitato a salire sul palco una simpatica nonnina di 91 anni, Jeannie Heintz.

A solo un mese dalla tappa di Toronto, dove aveva chiamato una signora di 89 anni dal pubblico, il cantante si ripete e balla insieme alla nonnina sulle note di “Dancing in the dark”.

Tra l’altro non era neppure la prima volta per l’anziana signora: già nel 2009, l’arzilla vecchietta fece un ballo con Springsteen durante un altro live.

Sempre in Minnesota ha invitato sul palco una bambina e gli ha fatto suonare la chitarra insieme con lui.

Chissà cosa sarà capace di inventarsi quando si esibirà in Italia, il prossimo 3 e 5 luglio a Milano e il 16 a Roma.

Loading...
Potrebbero interessarti

Diletta Leotta: la verità su Francesco Monte

Da pochissimo tempo anche Diletta Leotta è tornata single. Tornata sui social…

Andrea Pirlo, l’ex moglie giustifica il sostanzioso mantenimento

Dopo 13 anni di matrimonio e due figli assieme, Andrea Pirlo e…