Cade dal finestrino per fare un video snapchat
Cade dal finestrino per fare un video snapchat

Una donna nel Regno Unito è stata davvero fortunata a non ritrovarsi “gravemente ferita o morta” dopo essere caduta dalla sua auto durante le riprese di un video per Snapchat, secondo quanto riferito alla polizia. La donna senza nome stava penzolando fuori dal veicolo su un’autostrada quando è caduta dal finestrino. 

L’Unità di Polizia Stradale della Polizia del Surrey ha scritto su Twitter: “Il passeggero del sedile anteriore stava appeso fuori dall’auto mentre filmava un video Snapchat lungo la # M25. Poi è caduta dall’auto in una corsia.” Secondo The Guardian , la donna è caduta tra lo svincolo 6 e i servizi di Clacket Lane all’1.30 di sabato. 

La donna è stata curata dai paramedici sul posto e le sue ferite non erano pericolose“, ha detto alla BBC un portavoce della forza . 

Durante la condivisione di un’immagine del finestrino aperto sul lato passeggero dell’auto su Twitter, la polizia del Surrey ha aggiunto l’hashtag #NoWords. “È solo per pura fortuna che non è stata gravemente ferita o uccisa“, hanno scritto.

Il tweet ha raccolto diverse risposte furiose per l’incidente evitabile.

Questa persona dovrebbe essere segnalata, umiliata e costretta a pagare i conti per gli sforzi dei servizi di emergenza“, ha scritto un utente di Twitter.

Incredibile che non siano stati effettuati arresti. Sicuramente c’è qualcosa che può essere fatto – per lo meno accusato e multato per aver fatto perdere tempo alla polizia e ad altri servizi di emergenza?” un altro ha chiesto. 

Nella sezione commenti, la polizia ha spiegato: “Non possiamo arrestare le persone solo per divertimento. Dobbiamo avere una necessità che non avevamo per questo episodio. Sapevamo chi era, dove viveva, ci saranno state molte prove e nessuna persona o proprietà ha corso altri rischi“.

Loading...
Potrebbero interessarti

Anno bisestile, ma perchè esiste?

Diciamoci la verità: in tantissimi, quasi tutti, a inizio di ogni anno…

Il miglior giorno per nascere? Ce lo rivela uno studio

Il miglior giorno dell’anno per nascere e perché può fare una grande…