Campania, abbonamenti gratuiti per gli studenti dal 20 luglio
Campania abbonamenti gratuiti per gli studenti dal 20 luglio

Gli studenti in Campania potranno godere di abbonamenti ai trasporti pubblici gratuiti per il percorso che va da casa a scuola.

Vincenzo De Luca, Presidente della Regione Campania annuncia che dal 20 luglio sarà data questa possibilità agli studenti campani.

Vincenzo De Luca ha detto: «Manteniamo gli impegni assunti – ha commentato De Luca – L’avevamo anticipato stanziando in bilancio i fondi necessari e ora sarà finalmente possibilmente sottoscrivere gli abbonamenti gratuiti per la quasi totalità degli studenti campani».  Chi potrà presentare la domanda, o meglio quali sono i requisiti richiesti?

Requisiti richiesti:

Età compresa tra gli 11 e i 26 anni compiuti; iscrizione a scuola secondaria di primo e secondo grado (medie e superiori) o università; distanza casa-scuola superiore a 1,0 km; possesso della certificazione ISEE non superiore a 35.000. La Regione aggiunge che questa situazione copre la quasi totalità della popolazione scolastica, visto che il reddito ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) richiesto è pari ad un reddito lordo familiare di circa 100.000 euro.

Come ottenere l’abbonamento:

Basta registrarsi sul sito del Consorzio Unico Campania. Al costo dell’abbonamento va aggiunto il pagamento di 10 euro come contributo annuale per le spese di gestione pratica e di emissione della smart card personalizzata.

Ci sono poi da versare 40 euro come deposito cauzionale, questa somma sarà restituita. Ovviamente gli abbonamenti, aziendali o integrati, saranno validi sono nei giorni feriali e fino al 31 luglio 2017.

Sono esclusi dall’agevolazione: chi non risiede in Campania; gli studenti di scuola primaria (elementari); gli studenti iscritti a Facoltà Universitarie Telematiche; e gli studenti iscritti a corsi di formazione professionale.

Loading...
Potrebbero interessarti

Beppe Grillo, pronti alle elezioni anticipate subito

Anche in queste giornate di caldo afoso il leader del Movimento 5…

Napoli, paura del Vesuvio arriva la notte dei vulcani

La scoperta di sei strutture vulcaniche proprio nel golfo di Napoli ha…