C’è un oggetto misterioso nella Via Lattea

Redazione

Gli astronomi hanno scoperto un oggetto misterioso ad un punto estremo della Via Lattea. Potrebbe rivelarsi una sorta di “braccio” galassia, precedentemente sconosciutao agli esperti. Questo oggetto è stato chiamato “Cattail“, la notizia è stata riportata da Live Science.

un oggetto misterioso nella Via Lattea
foto@Wikimedia

La Via Lattea è una galassia a spirale barrata. È costituito da bracci a spirale, e nella parte centrale c’è un ponte. Ad oggi, gli astronomi conoscono solo i cinque rami della galassia. Kepin Qiu e i suoi colleghi hanno studiato la nuvola molecolare Swan X utilizzando il modernissimo telescopio radio sferico con apertura di cinquecento metri (FAST).

Sono riusciti a trovare molte più nuvole di idrogeno dietro di esso, che in realtà si sono rivelate elementi di un fenomeno incomprensibile di “Rogoz“.

Gli esperti hanno analizzato tutti i dati e realizzato una mappa approssimativa dell’oggetto spaziale. Hanno scoperto che si estende per 675 anni luce e circa cinque volte la sua lunghezza.

Il fenomeno si trova ad una distanza di 68mila anni luce dal nostro pianeta. Vale la pena notare che questo filo di gas è considerato il più grande fino ad oggi che l’umanità sia riuscita a scoprire.

Finora, gli astronomi non possono dire se questo oggetto sia collegato a qualche particolare braccio della nostra galassia o se si trovi separatamente. In futuro si prevede di continuare lo studio del fenomeno utilizzando il radiotelescopio FAST.

Next Post

Russia e Cina sveleranno il falso sbarco sulla Luna

La Federazione Russa e la Repubblica Popolare Cinese hanno deciso di costruire una base sulla Luna come parte di un’iniziativa per sviluppare un satellite naturale del nostro pianeta. Si presume che il progetto russo-cinese rivelerà l’inganno degli Stati Uniti sull’atterraggio degli astronauti sulla superficie lunare. Ci sono incongruenze significative nella […]
Russia e Cina vogliono svelare il falso sbarco sulla Luna