Chicago, ascensore precipita senza provocare vittime

Un vero e proprio miracolo verrebbe subito da dire, ma più concretamente un “miracolo” della tecnologia moderna, che permette di creare marchingegni talmente ben strutturati e progettati da riuscire a resistere anche alle conseguenze più imprevedibile.

L’incredibile storia viene da Chicago: un ascensore di un grattacielo è precipitato per ben 84 piani con sei persone dentro.

Nello specifico, l’ascensore è partito dal 95esimo piano ed è caduto nel vuoto fino a fermarsi solamente all’11esimo piano.

Incredibile ma vero, le persone all’interno sono uscite dall’ascensore illese e nessuna di loro ha avuto bisogno di ricevere cure in ospedale.

“E’ successo tutto molto velocemente, l’unica cosa che ho fatto è stato abbracciare mio marito. E’ stato orribile, pensavamo di morire”, ha raccontato una delle persone sull’ascensore.

L’episodio si è verificato nel quarto edificio più alto della città americana, al numero 875 di North Michigan Avenue.

Next Post

Conti correnti ecco quali saranno i nuovi salassi

Il governo italiano, per cercare di limitare l’evasione fiscale e il proliferare dell’economia sommersa, che è l’unica in Italia a non conoscere crisi, sta cercando di spingere i consumatori italiani a preferire i pagamenti elettronici, con carte di credito e di debito, disincentivando quindi l’uso dei contanti. Eppure proprio i […]