Chiropratico, sai chi è in realtà?

La maggior parte di noi, quando avverte un malessere fisico o si rende conto che eventuali malesseri interiori si ripercuotono anche sul fisico, si rivolge ad un medico, ad uno specialista capace di capire la causa del malessere e poter dare una cura ed una terapia.

Alcuni però preferiscono alla figura del medico quella del chiropratico: ma chi è costui? E di cosa si occupa?

Il chiropratico è lo specialista in chiropratica, una tecnica manuale di medicina alternativa, che concentra le proprie attenzioni sulla diagnosi, sul trattamento e sulla prevenzione delle malattie meccaniche del sistema muscolo-scheletrico. In pratica, si tratta di una pratica che attraverso specifiche manipolazioni migliora alcuni sintomi fisici che avvertiamo.

Il chiropratico ha il compito di manipolare la colonna vertebrale, e più nello specifico di far tornare i dischi vertebrali nella loro corretta posizione tramite la manipolatone muscolare e scheletrica, curando così i sintomi che derivano dalla condizione.

La figura del chiropratico venne creata nel 1895 da Daniel David Palmer e nacque quando Palmer ritenne di avere notato che, togliendo la causa di un’irritazione di un nervo per mezzo di un particolare tipo di manipolazione della colonna vertebrale, alleviò il sintomo della sordità in uno dei suoi pazienti.

Secondo una stima, la chiropratica oggi è uno dei metodi di cura naturale più diffuso al mondo, e dal dicembre 2007 è stata riconosciuta legalmente anche in Italia.

Loading...
Potrebbero interessarti

Pelle creme e prodotti realtà o truffa?

Tutte le donne, ma anche gli uomini, sognano di avere una pelle…

Influenza suina, scienziati cinesi temono nuova pandemia

Noi speriamo fortemente che gli scienziati si sbaglino, e questo sia solo…