Christopher Lloyd in splendida forma seduto a Central Park

Redazione

Da sempre nell’immaginario dei fan conosciuto per essere il famoso “Doc Brown” della serie “Ritorno al Futuro”, per Christopher Lloyd gli anni sembrano non passare.

L’attore è stato paparazzato a New York in Central Park mentre era comodamente seduto a fumare, la felicità dei fan nel vedere il loro idolo quasi immutato dagli anni 80, ovvero dal momento in cui la saga di Ritorno al Futuro era cominciata.

Christopher Lloyd, 78 anni, accanto a Michael J. Fox che da anni combatte una dura battaglia contro il Parkinson, ha modificato solo leggermente i capelli che adesso sono tagliati e ovviamente più “pettinati” rispetto al Doc Brown del film.

Ci sono state diverse reunion e nell’ultima proprio Christopher Lloyd aveva parlato del fenomeno “Ritorno al futuro” rivelando: “Abbiamo pensato che avrebbe parlato della generazione degli anni 50 e degli anni 80, ma non sapevamo che sarebbe durato per quelle degli anni 90 e del 21 secolo fino ad oggi, tutto questo continua a stupirci”.

“E’ un sogno che diventa realtà” afferma l’attore “un film che ha avuto un profondo impatto per così tante persone, è incredibile è davvero una rarità”.

Pic@FlyNet

Next Post

Ufo, Scott C. Waring: prepariamoci a un attacco alieno

L’ufologo Scott C. Waring non ha dubbi: troppi avvistamenti ufo, prepariamoci a un attacco alieno. Scott C. Waring è proprietario del Blog “UFO Sightings Daily”. E proprio sulla sua pagina ha affermato che presto tutta la verità sugli alieni verrà a galla. I Governi fino a oggi ci hanno nascosto […]
Ufo, Scott C. Waring: prepariamoci a un attacco alieno