Costretto a dimettersi dal centro medico per una particolare ragione

Il centro medico ha pubblicato una nota spiegando la ragione delle dimissioni di uno dei dottori, che non avrebbe fatto più studio.

Uno studio medico è finito sotto l’occhio dei riflettori per il comportamento, definito “non professionale”, dopo che i pazienti hanno potuto conoscere le vere ragioni delle dimissioni del loro dottore.

Il lavoro del tuo dottore ti aiuta a sentirti meglio, ad essere sereno, ad essere sicuro perché puoi contare sui suoi consigli, in linea di massima puoi dire tutto senza paura del giudizio e con la consapevolezza che stai parlando ad un medico.

Un centro medico di base in America nell’Illinois è stato sbattuto sui social e precisamente su Facebook dopo che una foto è stata condivisa mostrando il cartello incredibile delle dimissioni del dottore, appeso alla reception.

Il bizzarro avviso informava i pazienti che un medico si era dimesso dallo studio perché sua moglie non voleva che lavorasse con un’infermiera.

La nota in segreteria diceva: “Il dott. Lupardus si è dimesso dal nostro ufficio venerdì 18/01/19.

La ragione per cui si è dimesso è perché sua moglie non gli ha permesso di lavorare qui da quando abbiamo assunto un infermiere donna“.

Siamo molto dispiaciuti per gli eventuali disagi causati. NON tornerà in questo ufficio.”

Uno scatto della nota pubblicata in segreteria è stata condivisa da Susan Whitsell Rolens, paziente del dott. Lupardus.

In un post su Facebook il 22 gennaio, Susan afferma di aver detto alla receptionist che pensava fosse assolutamente un comportamento “poco professionale“.

La donna scrive: “Sono andata a visita dal mio dottore, il dott. Lupardus pochi minuti fa, ho trovato questo messaggio nella reception“.

Il suo post è stato condiviso più di 800 volte, con più di 1.400 persone che hanno voluto commentare.

Le opinioni erano divise sul fatto che fosse il centro medico o il dottor Lupardus a essere colpevole.

Molte persone hanno convenuto che non era professionale.

Un utente ha confermato: “La mancanza di riservatezza è spaventosa, sarei preoccupato di questo se fossi un paziente.

Un altro ha commentato: “Indipendentemente dal motivo per cui ha lasciato, questa nota non avrebbe dovuto essere pubblicata.

Tuttavia sono stati tanti gli utenti che pensavano che il dottor Lupardus fosse “non professionale” per smettere di lavorare in quel centro medico a causa di una donna.

Uno dei tanti utenti infatti scrive: “Se lascia la sua pratica perché hanno assunto una donna, allora non è professionale.

fonte@Mirror

Loading...
Potrebbero interessarti

Trova il diario del cognato e resta a bocca aperta

Ha definito il diario del cognato come “raccapricciante”, era incentrato principalmente su…

Spagna, due importanti arresti decapitano l’Eta

Due importanti arrestati operati in Spagna decapitano la formazione terroristica dell’Eta. In…