Covid-19 Dal Regno Unito: c’è stata una fuga nel laboratorio cinese
Covid-19 Dal Regno Unito ce stata una fuga nel laboratorio cinese

Secondo l’ultima versione dell’intelligence britannica, la diffusione del virus sarebbe potuta accadere in seguito ad un incidente in un laboratorio cinese. Vale la pena notare che le autorità britanniche rifiutano ufficialmente questa versione, così come la Cina.

Una possibile perdita è stata segnalata da un membro del COBRA (Comitato straordinario del governo). Esistono due laboratori dai quali il virus avrebbe potuto “sfuggire“.

Dal Regno Unito teorie sul coronavirus.

Il primo è l’Istituto Wuhan, situato a sedici chilometri dal mercato di Wuhan, dove è stata registrata l’epidemia. Due anni fa, i media cinesi hanno notato che questo laboratorio era preparato per esperimenti su virus come l’Ebola.

Un altro laboratorio si trova a soli 5 km dal mercato. Si chiama Wuhan Center for Disease Control. Hanno organizzato esperimenti su animali, in particolare pipistrelli, per studiare i metodi di trasmissione del coronavirus.

Il professore americano Richard Ebright ha affermato di avere prove del fatto che gli addetti al laboratorio stavano violando le precauzioni di sicurezza.

Loading...
Potrebbero interessarti

Riproduce Bohemian Rapsody e diventa virale sul web

La studentessa di teatro Shelbi Cornelison ha usato lo specchio, diviso in…

Luna di miele, ecco l’origine della “bizzarra” definizione

Siete appena convolati a nozze e non vedete l’ora di godervi un…