Dan Aykroyd, malore e ricovero in ospedale

A riportare per primo la notizia, facendo preoccupare e non poco i suoi tantissimi fans sparsi in tutto il mondo, è stato il sito specializzato TMZ: Dan Aykroyd nelle scorse ore è stato ricoverato d’urgenza in ospedale per un malore improvviso.

L’attore di “Blues Brothers”, “Ghostbusters”, “Una poltrona per due”, è stato portato in ospedale a santa Monica, in California, in seguito a dei forti dolori addominali.

I medici del Santa Monica Hospital non sarebbero riusciti a stabilire con certezza le cause del malore, ma l’attore non è voluto restar per ulteriori accertamenti e avrebbe già firmato le dimissioni per tornarsene a casa.

L’attore americano è ritornato immediatamente a casa dalla moglie, Danna Dixon, con cui è sposato dal 1983 e da cui ha avuto trefiglie.

Probabilmente a spingerlo a lasciare subito l’ospedale sono stati anche gli impegni lavorativi: Aykroyd, 63 anni, è infattiattualmente impegnato sul set del remake al femminile di un altro dei suoi film più famosi ovvero “Ghostbusters”, con Melissa McCarthy e Krister Wig, che uscirà nelle sale il 28 luglio 2016.

Next Post

Pippo Baudo, in 80 anni ha fatto la storia della televisione italiana

Ha in queste ore soffiato sulle sue prime ottanta candeline e, anche se naturalmente non li ha passati tutti sul palcoscenico o dinanzi a una telecamera, è senza dubbio uno dei personaggi che più ha contribuito alla storia della televisione italiana, soprattutto quella di mamma Rai. Pippo Baudo ha compiuto 80 anni ieri […]