Danimarca, coronavirus mutato resiste agli anticorpi

Redazione

Gli scienziati hanno identificato una mutazione in SARS-CoV-2 che gli consente di sfuggire al riconoscimento da parte di anticorpi sviluppati per combattere le infezioni, riporta Nature, citando un preprint dello studio.

Il Fred Hutchinson Cancer Research Center ha mappato tutte le possibili mutazioni COVID-19 che potrebbero impedire il legame di tre anticorpi monoclonali (creati in laboratorio e somministrati ai pazienti come parte di una terapia specializzata).

Danimarca coronavirus mutato resiste agli anticorpi

Si è scoperto che una serie di mutazioni interessava un segmento proteico chiamato dominio di legame del recettore (RBD), che il virus utilizza per entrare nelle cellule. Una di queste mutazioni ha mascherato il virus dall’intero cocktail di anticorpi e alcune altre sono eluse selettivamente da uno dei tre anticorpi.

Gli scienziati notano che alcuni di questi cambiamenti sono diffusi in coloro che sono stati infettati da COVID-19 e nei Paesi Bassi e in Danimarca è stata trovata una mutazione che resiste all’intero set di anticorpi.

Next Post

Perché odiamo lo stridio delle unghie su una lavagna

Perché alcuni suoni particolari ci danno così fastidio? Si è scoperto che la risposta a questa domanda è strettamente correlata al suono degli animali selvatici che rosicchiavano le ossa umane. Sembra terribile, ma gli scienziati, attraverso una serie di studi, hanno trovato una base scientifica che conferma tale ipotesi. Ci […]
Perche odiamo lo stridio delle unghie su una lavagna