Diabete, aumenta il rischio per colpa dei pesticidi chimici
Pesticidi sono responsabili anche di diabete ed obesita

Anche comprando prodotti biologici, si deve star sempre ben attenti a quello che si porta sulla propria tavola: ormai la quasi totalità dei terreni agricoli, per renderli più produttivi ed accorciare i tempi di fioritura dei prodotti, vengono trattati con prodotti chimici.

E se è vero che sono diversi anni che si conoscono i gravi rischi che i pesticidi chimici hanno sulla nostra salute, una nuova ricerca arriva a confermare come questi possano addirittura rappresentare la “miccia” per l’insorgere del diabete.

Secondo lo studio, una meta analisi di 21 lavori differenti operata da studiosi dell’Imperial College di Londra e dell’università greca di Ioannina, l’esposizione ai pesticidi è in associazione con un aumentato rischio di sviluppare il diabete del 61 per cento, e ogni pesticida – o meglio ogni classe di fitofarmaci – varierebbe la percentuale di rischio di malattia.

Se ad ‘assorbire’ residui organici sono poi le future mamme, si moltiplica la probabilità di diabete in gravidanza: un’esposizione 10 volte maggiore nei primi 3 mesi di attesa corrisponde a un pericolo almeno 4 volte più alto di sviluppare la forma gestazionale della malattia del sangue dolce.

Potrebbero interessarti

Ora solare 2017: meno luce più sinistri stradali

Se non l’avete ancora ricordate di mettere un’ora indietro le lancette del…

Riposino pomeridiano? Attenzione a chi soffre di pressione bassa

Siete di quelli che, nel corso della giornata, non potete proprio far…