Diabete: I sintomi che non bisogna trascurare

Redazione

I sintomi del diabete possono passare inosservati per anni e anni nelle sue fasi iniziali, poiché i segni più comuni di glicemia alta non corrispondono a problemi gravi inizialmente. Ci sono, tuttavia, alcuni sintomi chiave e “insoliti” del diabete nel corpo che non bisogna assolutamente sottovalutare.

Il diabete è una condizione molto comune che colpisce milioni di persone in tutto il mondo. Se hai sintomi di diabete, dovresti parlare immediatamente con un medico.

Diabete I sintomi che non bisogna trascurare

L’insulina aiuta il corpo a convertire lo zucchero nel sangue in energia.

Se non ricevi abbastanza insulina o il corpo non reagisce all’ormone, potresti sviluppare una serie di sintomi rivelatori.

Ma questi sintomi possono passare anni senza essere notati perché potrebbero essere facilmente scambiati per qualcosa di meno grave. Questi sono alcuni dei segni più “insoliti” del diabete nel corpo, secondo il sito web medico Healthline.

Alcuni pazienti diabetici possono sviluppare grandi macchie di pelle scurita, in particolare intorno al collo.

Questa specie di cerotti di pelle, noti come acanthosis nigricans, possono svilupparsi in tutto il corpo o in determinate aree.

È molto probabile che troverai queste macchie nelle pieghe della pelle, comprese le ascelle o l’inguine.

La pelle può anche sembrare vellutata al tatto ed è causata da alti livelli di insulina nel sangue che stimolano la rapida riproduzione delle cellule.

Un leggero dolore alle braccia o alle gambe potrebbe essere causato dal diabete, questo dolore può sembrare un dolore sordo o può essere insolitamente come un formicolio.

È causato da una condizione nota come neuropatia diabetica, che descrive il danno ai nervi legato a livelli elevati di zucchero nel sangue.

Anche il semplice fatto di avere spilli e aghi persistenti potrebbe essere collegato al diabete.

I sintomi del diabete includono un prurito che non andrà via, non importa quanto ti gratti.

È collegato a non danneggiare mai le fibre in tutto il corpo e di solito è più evidente sulle mani o sui piedi.

Il tuo prurito potrebbe anche essere causato da danni ai vasi sanguigni.

Il danno può ridurre la circolazione sanguigna alle estremità, che secca la pelle e successivamente porta a prurito.

Se sviluppi uno di questi segnali di pericolo chiave ed i sintomi non scompaiono dopo alcune settimane, dovresti considerare l’eventualità di parlare con un medico.

Altri sintomi comuni del diabete includono sentirsi molto affaticati, avere sempre molta sete e urinare più del normale.

La diagnosi precoce del diabete è assolutamente cruciale, perché la condizione aumenta il rischio di una serie di complicazioni mortali, inclusi ictus e malattie renali.

Next Post

La perdita dell'olfatto non è solo un sintomo Covid

L’anosmia è stata portata alla luce dall’epidemia di Covid-19 che circola attualmente. Si tratta in pratica della perdita dell’olfatto e può essere una delle conseguenze della contaminazione da SARS-CoV-2. Diversi studi dimostrano che questo sintomo può anche essere uno dei segni premonitori della malattia dell’Alzheimer. Nel 2013, un team dell’Università […]
La perdita olfatto non solo un sintomo Covid