Disintossicarsi con la Dieta detox prima di Natale

Si parla sempre dei grandi pranzi e delle grandi cene nel periodo delle festività natalizie, ci ritroviamo poi solitamente a parlare anche dei chili di troppo messi su durante queste settimane, ma fino ad ora non si è mai analizzato il problema magari “prima” delle festività, ovvero perchè mai non provare a disintossicarsi prima del Natale per poi affrontarlo senza problemi e sedersi a tavola senza remore, esiste infatti un particolare regime alimentare che in poco tempo può aiutarci a passare il Natale disintossicandoci prima.

Ma, nonostante siano passati tre mesi, molti di noi si ritrovano ancora tutti quei chili, e qualcuno ne ha aggiunto anche qualche altro: come non concedersi qualche biscotto o tazza di cioccolata calda col gelo che ha invaso la nostra penisola?

Anche se manca solamente una settimana a Natale, però, siamo ancora in tempo per limitare qualche danno, e affidarci ad una dieta detox che ci permetterà di non lasciarci sfuggire del tutto al situazione di mano.

Cominciamo subito col dire che, essendo una dieta molto incentrata sul consumo di fibre e liquidi e che prevede l’abbattimento quasi totale del consumo di grassi e proteine, è bene seguirla per un periodo circoscritto, per non causare deficit all’organismo.

La dieta Detox, come suggerisce il nome, è un regime alimentare utile per disintossicare l’organismo dalle tossine accumulate a causa dell’alimentazione e di uno stile di vita non proprio corretto. La dieta Detox permette in pochi giorni di espellere le tossine accumulate oltre, ovviamente, a dimagrire, considerando che l’aumento di peso è anch’esso una diretta conseguenza dello stile di vita poco corretto.

I cibi detox sono tutti quelli ricchi di acqua, fibre, vitamine, sali minerali e antiossidanti, quindi verdure e frutta, in primis. Quelli invece intossicanti, che avvelenano l’organismo, contengono proteine animali, grassi cattivi e colesterolo; tradotto in cibi, sono: alimenti da fast food, come hamburger, patatine fritte, hot dog, salse etc., prodotti processati e confezionati, caffè, alcolici.

Dieta detox, purificarsi prima delle abbuffate di Natale

Dieta detox purificarsi prima delle abbuffate di Natale

Il regime alimentare previsto dalla dieta Detox prevede quindi l’eliminazione di alimenti quali: carni grasse, sale, salumi, cibi fritti e affumicati, burro, sale, dolciumi, cioccolata, succhi di frutta, bevande zuccherate e gassate. Da preferire, invece: verdure, legumi, riso, cereali, frutta secca non salata, olio extravergine di oliva.

Il cibo non è tutto: va evitato lo stress, aiutandosi con attività rilassanti come yoga e pilates ad esempio, bisognerebbe evitare il fumo e dedicarsi all’attività fisica come corsa, camminata veloce e via dicendo, questo per eliminare le tossine dal proprio organismo.

Bisogna dormire almeno 7 ore a notte e a cicli regolari cioè svegliarsi sempre alla stessa ora, infine sarebbe bene dedicare almeno 10 minuti al giorno allo stretching e l’allungamento muscolare e se possibile anche ad una sauna per eliminare ancora le tossine e arrivare alle feste in forma.

Come accade per tutti i regimi alimentari ipocalorici, è necessario sottolineare che può essere rischioso rimuovere alcuni alimenti o limitarli per, poi, reintrodurli nell’alimentazione: questo perché la perdita di peso dovrebbe essere legata ad un cambiamento delle proprie abitudini alimentari e non ad un semplice periodo di dieta da interrompere non appena raggiunto il risultato, che comporterebbe un riacquisto di tutti i chili persi con gli interessi.

Il consiglio, magari appena finite le feste, è sempre quello di rivolgersi ad un medico nutrizionista, che possa fornire le giuste indicazioni – in base al proprio personale stato di salute – e una dieta di mantenimento di tipo mediterraneo, una volta raggiunti i risultati sperati.

Potrebbero interessarti

USA, studente ucciso dalla caffeina: energy drink sotto accusa

Negli Stati Uniti muore uno studente per troppa caffeina: energy drink sotto…

Ocse, ecco la classifica dei paesi che spendono di più in medicine

Il sistema della Sanità pubblica è da ormai diversi anni al collasso:…

Spiaggia metà degli italiani sono obesi e sovrappeso

Senza volerne fare a tutti i costi una questione estetica, sovrappeso e…

Spinaci presenza di mandragora ritirati da altri supermercati

E’ stato proprio lo Sportello dei Diritti a segnalare il problema: “Dopo…