Onde d’urto per risolvere la disfunzione erettile
disfunzione erettile terapia onde urto

Una soluzione definitiva ad un problema che affligge tantissimi uomini e che colpisce soprattutto l’aspetto psicologico della persona, una soluzione che sarebbe anche del tutto naturale a base di terapie che, a quanto pare, riescono a risolvere 7 casi su 10 per quel che riguarda la disfunzione erettile.

disfunzione erettile terapia onde urtoSecondo quanto emerso da nuove ricerche e test, una delle terapie più utili e con riuscita di 7 casi su 10, è quella legata alle onde d’urto, una terapia indolore e praticamente naturale che, tra l’altro, promette di non avere nessun effetto collaterale.

La disfunzione erettile dunque potrebbe trovare un nuovo nemico in questa tipologia di terapia, le onde d’urto sono state testate su un campione di 100 pazienti che in gran parte è riuscita a tornare alla sua normale attività.

I test sono stati condotti come detto su 100 pazienti di età compresa tra i 18 e i 65 anni, si sono sottoposti a sei sedute di terapia con onde d’urto per ognuna con 3mila colpi a voltaggio molto basso, dall’Università Federico II di Napoli Alessandro Palmieri, docente di urologia, ha esaminato i risultati a distanza di sei mesi dalla conclusione dei test.

Secondo quanto si apprende per circa 7 casi su 10 ci sono stati risvolti positivi visto che, come spiega lo stesso Palmieri, questa terapia lavora principalmente su un obiettivo cioè quello di ristabilire il meccanismo fisiologico dell’erezione, ovviamente in modo del tutto naturale.

A quanto pare la terapia con onde d’urto non avrebbe effetti collaterali e risulta essere molto efficace perché localizzata e perché riattiva la circolazione sanguigna.

Loading...
Potrebbero interessarti

In arrivo il dolcificante senza calorie: sogno o realtà?

Potremmo dire addio al nostro amato zucchero perché al suo posto potrebbe…

La vitamina D fondamentale per il nostro organismo

Nonostante il nostro organismo sia un meccanismo perfetto, ci sono alcune “fonti…