Distrugge la PS5 in un tritatutto, il video diventa virale

Redazione

Il video virale di Captain Crunch lo mostra mentre distrugge l’ultima console di Sony, la PS5, per un pseudo “esperimento“.

Distrugge la PS5 in un tritatutto

Mentre molti giocatori stanno ancora aspettando di mettere le mani sull’ultima console della Sony, la PlayStation 5, uno YouTuber apparentemente non ha avuto remore a farla passare attraverso un trituratore industriale. 

Un account YouTube con il nome di Captain Crunch Experiments ha recentemente lasciato le persone scioccate e sgomente con un video che mostra una PS5 distrutta da un trituratore industriale. 

Il video virale di Captain Crunch lo mostra mentre frantuma la console per un “esperimento“.

In questo video sto distruggendo la nuovissima Sony Playstation 5, il controller PS5, i cavi di alimentazione, i libri e anche le scatole in cui arriva. Così puoi vedere cosa c’è dentro una PlayStation 5“, ha scritto durante la condivisione il video.

Il momento in cui la playstation 5 viene distrutta

Il video, che è stato visto centinaia di migliaia di volte su YouTube, ha lasciato molti spettatori arrabbiati.

Ho una PS5 ma questo mi fa arrabbiare che qualcuno avrebbe potuto utilizzarla invece di distruggerla“, ha scritto un commentatore.

La PS5 non è ancora stata rilasciata in India. A livello globale, la sua scarsità è stata attribuita al software “scalper bot” che i rivenditori utilizzano per acquisire prodotti online e rimetterli in vendita pochi istanti dopo con significativi aumenti su eBay e Amazon Marketplace, secondo un rapporto Reuters.

Next Post

Skype, il co-fondatore avverte: prossima tecnologia una minaccia

Jaan Tallinn, co-fondatore del servizio Skype, ha affermato che lo sviluppo dell’intelligenza artificiale (AI) minaccia l’umanità. Secondo lui, le persone devono affrontare tre minacce chiave, ma l’intelligenza artificiale è la maggiore da temere, ha detto l’esperto. Tallinn ha spiegato che al momento nessuno può prevedere come si svilupperà l’IA nei prossimi […]
Skype il co-fondatore avverte prossima tecnologia una minaccia