E’ possibile aumentare la nostra energia vitale?

Redazione

La nostra energia vitale può essere regolata e come facciamo a migliorarla.

possibile aumentare la nostra energia vitale

A livello puramente fisico, il corpo umano è costituito da vari tessuti, sangue, linfa ecc. ecc. sappiamo però tutti che abbiamo ciò che chiamiamo “vitalità” o “energia” che si manifesta nelle nostre sensazioni. A volte stiamo talmente bene da sentirci come se potessimo spostare le montagne. E in altre situazioni, sentiamo che non abbiamo la forza di fare nulla.

Nella moderna medicina materialistica, non esiste un termine che descriva che può “riempirci” o “svuotarci”.

In India questa è chiamata energia del “prana”, in Cina è chiamata energia del “qi”.

Si ritiene che questa energia esista in quantità variabili nell’aria e dentro di noi. Creiamo questa energia dentro di noi mentre digeriamo il cibo. E lo catturiamo dall’aria durante il processo di respirazione o altre pratiche speciali.

Un tempo l’esistenza di questa energia era riconosciuta anche nel nostro paese, e si chiamava “etere”. Ma, poiché non era possibile provare l’esistenza dell’etere con metodi oggettivi, oggi questo termine è scomparso dalla circolazione scientifica.

Ma questa energia non è scomparsa da nessuna parte solo perché gli scienziati non sono ancora stati in grado di provarne l’esistenza. Lo sentiamo tutti su noi stessi e ci sforziamo di averne di più.

Il sole, ad esempio, ci fornisce non solo calore, ma anche vitalità. Nelle zone dell’emisfero settentrionale, dove il sole non è visibile per sei mesi, o anche di più, le persone a volte hanno uno stato depressivo di bassa energia. Pertanto, coloro che hanno soldi e opportunità volano via alla prima occasione per riscaldarsi e ricaricarsi nei paesi caldi.

La respirazione è essenziale: Attiriamo l’aria e il prana che contiene nei nostri polmoni ed espiriamo, lasciando con noi parte di questa energia. Cioè, cambiando almeno un po’ la modalità del nostro respiro, possiamo aumentare il flusso di energia che rimane nel nostro corpo.

Quindi otteniamo energia dal cibo. Per fare questo, dobbiamo caricare la cosiddetta “fornace interna” con il cibo tre o anche più volte al giorno. E la quantità di energia che il corpo può estrarre da esso dipende da cosa sarà questo cibo.

Dormire è importantissimo, quando dormiamo, il dispendio della nostra energia diminuisce, cioè diventa inferiore a quello che riceviamo in questo momento dall’assimilazione del cibo e dalla respirazione. Pertanto, c’è un accumulo di vitalità, che poi spenderemo nello stato di veglia. Se cronicamente non dormi abbastanza, le risorse energetiche interne iniziano a esaurirsi e il corpo può ammalarsi.

Esercizio fisico, quando sottoponi a stress i muscoli del tuo corpo, aumentano il consumo di energia e il corpo inizia ad assorbirlo dall’aria in modo più intenso. Una parte di questa energia in eccesso rimane nel corpo dopo aver interrotto l’esercizio e ti senti più energico e più sano.

Ci sono anche pratiche energetiche speciali , durante le quali dai al tuo corpo un comando per attirare una quantità aggiuntiva di energia dall’aria, dal cosmo, dallo spazio circostante e così via. Oppure inizi a controllare mentalmente i flussi di energia nel tuo corpo, aumentando così la tua energia.

Sfortunatamente, la maggior parte delle persone fa un uso molto scarso delle opportunità che ha, perché ha creato un tale stile di vita per se stessa quando rimane pochissimo tempo per mantenere l’energia e la salute. O non rimane affatto.

Durante l’infanzia, la maggior parte dei bambini ha molti di questi poteri. Ma poi queste forze diminuiscono. I bambini non hanno una paura innata e spesso rischiano la vita. Questo spaventa i genitori e iniziano a spiegare al bambino che “questo non è permesso“, “questo è proibito“, “sarai punito per questo” e così via. Di conseguenza, il bambino deve darsi il comando di ridurre la sua cognizione ed energia, per diventare più obbediente e più prevedibile nelle sue azioni. Cioè, per limitare la tua attività entro i limiti di ciò che è consentito. Di conseguenza, la competizione per i posti migliori è sempre vinta da coloro che sono riusciti a trattenere una maggiore carica di energia e attività.

La civiltà ha anche creato uno stile di vita sedentario per molti , quando non eseguiamo il numero di movimenti necessari per il corpo, non gli diamo vari carichi. Restiamo seduti tutto il giorno al lavoro, in macchina e a casa davanti alla TV. Di conseguenza, vengono create varie distorsioni corporee (malattie) nel corpo, che interrompono il normale flusso di energia attraverso il corpo.

Inoltre, il sistema di alimentazione che ci viene imposto dalla tecnologia moderna. La maggior parte dei negozi di alimentari è piena di merci stabili in sacchetti, bottiglie. Mangiamo tutto questo e carichiamo in noi stessi le calorie di cui non abbiamo bisogno. E i chilogrammi in eccesso richiedono ancora una nutrizione aggiuntiva e un consumo aggiuntivo di vitalità per la loro esistenza.

Inoltre, il nostro istinto di sopravvivenza protegge le nostre convinzioni tutto il tempo, impegnandosi in battaglie emotive con i loro violatori. Ogni esperienza negativa lascia il segno nel corpo umano sotto forma di un “blocco emotivo“: una o più fibre spasmodiche nei muscoli del corpo. Questi micro spasmi, accumulandosi in gran numero, paralizzano il lavoro degli organi interni, cioè creano malattie. E creano ostacoli al flusso delle forze vitali attraverso il corpo. Quando una persona fa la pulizia emotiva, la sua energia aumenta in modo significativo.

Next Post

Perdere peso: C'è un alimento molto particolare che ci aiuta

La fragola bianca dorata, un alimento molto utile per perdere peso. La fragola dorata, la cui patria è il Sud America, ha iniziato a essere raccolta nelle serre di Antalya. Ci sono 13-14 pezzi di fragole dorate in una confezione da 100 grammi. Il processo di raccolta delle fragole dorate, […]
Perdere peso un alimento molto particolare che ci aiuta