Elena Santarelli, lunga la battaglia per curare il piccolo Giacomo

È una brava professionista ma è soprattutto una tenerissima mamma, che sta combattendo con le unghie e con i denti per salvare la vita al proprio figlio: Elena Santarelli è tornata a raccontare il suo “dramma” a Domenica In e la sua lotta quotidiana col suo guerriero, Giacomo.

Da poco più di un anno il figlio della showgirl, nato dal matrimonio con l’ex calciatore Bernardo Corradi, sta combattendo una battaglia personale contro il tumore e il suo racconto è anche un modo per sensibilizzare la ricerca sul cancro.

“Non sono la super mamma, siamo tutte super mamme”, spiega Elena ad una Mara Venier molto emozionata.

La showgirl sta facendo di tutto per mantenere la routine del figlio esattamente come era prima: “Continua ad andare a scuola e continuo a metterlo in castigo. Tutto è rimasto come prima. Giacomo va in una scuola dove sono tutti vaccinati, il che è importante perché sono bambini immuno depressi. Dunque Giacomo, se i valori del sangue lo consentono, fa tutto quello che può fare”.

Ed Elena sorprende con la sua forza: “Nei mesi ho capito che ero fortunata perché ci sono situazioni peggiori.

Hai presente Mariangela, la donna che ha scritto la lettera a Nadia Toffa? Ha due figli con malattie gravi, ma la vedevo nei corridoi super positiva e allora ho pensato ‘mi posso lamentare io del mio problema quando lei ha un problema enorme?’.

Non bisogna essere egoisti e bisogna guardarsi intorno e capire che la sofferenza non è solo nostra. Ogni persona che cammina per strada ha la sua storia e va rispettata”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Boy George: George Michael non ha mai voluto confidarsi

Ha sempre tenuto i problemi per se, senza mai sfogarsi o condividerli…

Maurizio Costanzo, una citazione tutta da ridere

Certamente a tutti gli effetti fa parte della storia della televisione italiana,…