Emma Thompson: Hollywood spinge a diventare anoressiche

La denuncia è di quelle importanti, che deve spingere a far riflettere, perché se una brava e affermata attrice come lei deve preoccuparsi così ossessivamente della propria forma fisica, figuriamoci cosa possono arrivare a fare al proprio corpo le giovanissime in cerca delle luci della ribalta.

Emma Thompson ha denunciato un episodio del 2009 e fatto una dura riflessione sull’anoressia nel cinema: “Ci sono attrici che, semplicemente, non mangiano“.

C’era un’attrice meravigliosa nel film. I produttori le hanno detto ‘Dimagrirai?’ ma lei era fantastica! Allora ho risposto loro ‘Se le parlate ancora così abbandonerò il film’. Non dovete farlo, è una vergogna che succedano queste cose e la situazione sta peggiorando. L’industria della moda francese aveva detto che avrebbe eliminato le taglie troppo piccole e non l’ha fatto. Ci sono tanti ragazzi e ragazze a rischio anoressia e ci sono attrici trentenni magre da far spavento perché non mangiano. A volte bisogna protestare per tentare di cambiare le cose“, ha raccontato la 57enne inglese al talkshow svedese Skavlan.

La collega Kate Winslet ha poi rivelato che sul set di Ragione e sentimento Emma Thompson l’ha presa sotto la sua ala protettrice e le ha detto: “Se mai perderai peso, non ti parlerò più.

Da sempre attivista in difesa dei diritti delle donne, solo l’anno scorso la Thompson scrisse al The Guardian per sostenere il Women’s Equality Party in occasione delle elezioni amministrative della sua città.

2 comments

Comments are closed.

Loading...
Potrebbero interessarti

Spice Girls: Mel B furiosa con Geri per aver negato la loro storia

L’intervista, nella quale una delle ex Spice Girls ammetteva di aver avuto…

Ariel Winter dove vai con i jeans strappati?

Ariel Winter 18 anni e famosissima nel mondo dello spettacolo per le…