Enrico Ruggeri offre una possibilità a un artista sconosciuto

Il sogno di ogni artista emergente, di chi si arrangia per coltivare la propria passione senza avere i mezzi e le possibilità per fare il grande salto, è quello di essere scoperti da qualcuno di già famoso, che possa offrire l’occasione della vita, quella da cogliere e sfruttare.

Ed è quello che il cantautore Enrico Ruggeri ha offerto a un cantante sconosciuto finora, che coltivava la sua passione e racimolava qualche soldo cantando nei ristoranti, e che ora ha la sua possibilità di farsi conoscere dal grande pubblico.

Pasquale Quaranta, in arte P40 si stava esibendo in un ristorante dove si trovava a cena Enrico Ruggeri che di lì a poco avrebbe dovuto tenere un concerto a Presicce: il cantautore ha notato il giovane cantante e non solo l’ha apprezzato, ma gli ha chiesto anche di salire su un grande palco e aprire il suo concerto.

“Mi è sembrato molto bravo e ho deciso di dargli una chance – spiega l’artista – La sua gioia mi ha commosso”.

In realtà, P40 non è un volto nuovo del variegato mondo degli artisti salentini, conosciuto a livello locale per  ver firmato «Me tira na friseddha», celebrazione in musica di una delle più note pietanze del territorio, ma senza dubbio Ruggeri gli ha offerto un’occasione unica.

Next Post

Caterina Balivo e il dramma di un aborto spontaneo

Sugli schermi Rai siamo abituati a vederla sempre sorridente e splendente, eppure nel suo cuore racchiude un grande dolore, uno dei più grandi che può colpire una donna, uno di quelli che non si riesce mai a superare del tutto. Caterina Balivo ha raccontato al Corriere della Sera il suo dramma […]