Etna è di nuovo in eruzione

VEB

Sono ormai due giorni che l’Etna è nel pieno della sua fase eruttiva. Regalando uno spettacolo unico nel suo genere. Aereoporto di Catania ancora operativo e fenomeni eruttivi del vulcano tenuti sotto controllo  dagli esperti.

A distanza di pochi mesi, era giugno del 2014 quando l’Etna stupiva con la sua lava turisti e scienziati, il vulcano è di nuovo in attività.  Così come spiegano gli esperti: “sembra perdere energia la nuova fase eruttiva in corso da due giorni sull’Etna: si è notevolmente ridotta l’attività stromboliana presente dal nuovo cratere di Sud-Est, dove è presente una debole emissione di cenere lavica. Continua a essere alimentata la una colata lavica che si sviluppa in direzione Ovest-Sud-Ovest, nella zona alta montana”.

Nonostante il freddo la natura in Sicilia sta dimostrando la sua forza , per ora il parco e l’area strettamente intorno al vulcano restano interdette.

 

 

 

Next Post

L'aeroporto di Napoli sia dedicato a Pino Daniele

Quasi diecimila utenti sul popolare social network, facebook, votano favorevolmente alla proposta di intitolare l’aeroporto di Napoli al cantautore scomparso lo scorso gennaio. Il biglietto di visita della città con il nome del grande Pino Daniele. Una proposta che trova concorde il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, che, aveva […]

Possono interessarti