Expo di Milano chiude i battenti, the day after

Eleonora Gitto

Expo di Milano the day afther: la fiera non ha fatto in tempo a chiudere i battenti, che già si pensa al “dopo”.

Oggi il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella chiude la fiera. E la chiude con la notizia che sono arrivati all’Expo oltre 21 milioni di visitatori.

Per Matteo Renzi ovviamente la scommessa è vinta. Il Presidente del Consiglio ha parlato di un’Italia coraggiosa, che non scappa davanti alle sfide, ma le affronta e le vince.

Da parte sua, il Presidente della Regione Lombardia, il leghista Roberto Maroni, dice che “si è pronti già per partire per il dopo Expo e sarà un grande successo per Milano e la Lombardia”.

Nondimeno per il Ministro degli Interni Angelino Alfano, c’è stata tanta gioia, tanta soddisfazione e soprattutto la rinnovata fede in un’Italia che ce la fa.

Tanti non ci avevano creduto e hanno perso, hanno vinto invece tutti quelli che ci hanno creduto e sono andati all’Expo facendo sacrifici e la fila in pieno ordine e sicurezza.

Alla fin fine, polemiche o trionfalismi a parte, probabilmente eccessivi gli uni e gli altri, il Paese ha fornito una buona prova di se stesso, di quello che si può fare quando ci s’impegna onestamente, senza corruzione. Almeno fino ad ora.

Next Post

Oms, sulla carne lavorata allarmismo ingiustificato

Come era prevedibile, la decisione dell’Organizzazione mondiale della Sanità di inserire le carni lavorate tra gli alimenti cancerogeni, ha scatenato una psicosi collettiva, con allarmismi francamente non giustificati, c’è stata infatti un ulteriore chiarimento riguardo proprio il discorso delle carni lavorate, vediamo nel dettaglio quali sono le novità. E così […]