Oms, sulla carne lavorata allarmismo ingiustificato

Come era prevedibile, la decisione dell’Organizzazione mondiale della Sanità di inserire le carni lavorate tra gli alimenti cancerogeni, ha scatenato una psicosi collettiva, con allarmismi francamente non giustificati, c’è stata infatti un ulteriore chiarimento riguardo proprio il discorso delle carni lavorate, vediamo nel dettaglio quali sono le novità.

E così l’Oms è tornata ad esprimersi a tal riguardo, ribadendo un concetto generale, ma non per questo meno veritiero: in tutte le cose ci vuole equilibrio e misura, e per questo non sarà certamente una fetta di bacon o una confezione di wurstel a provocare tumori a nessuno.

Il documento dell’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro – ha detto il commissario europeo alla Salute e alla Sicurezza alimentare, Vytenis Andriukaitis, in conferenza stampa – non deve essere accolto con «isteria» ma come un’informazione in più, anche perché «la carne contiene componenti che sono necessarie per il nostro corpo, quello di cui si parla è di non abusarne e di non dimenticare di mangiare frutta e verdura». Il commissario Ue ha preso come esempio la dieta mediterranea, dicendo che «include anche carne rossa», ricordando che le abitudini sane devono includere anche smettere di fumare, consumare meno zuccheri e praticare sport.

«Dall’OMS è stato fatto allarmismo e in modo ingiustificato», ha detto invece il ministro della Salute Beatrice Lorenzin. «Rispettiamo le istituzioni scientifiche», ha aggiunto il ministro, ma sul rischio del consumo di carni lavorate e rosse «al momento è stata presentata una sintesi su una rivista scientifica. Abbiamo chiesto di avere il testo completo, ma ci dicono che sarà pronto per la seconda metà del 2016. Intanto è stato fatto allarmismo e in modo ingiustificato».

Loading...
Potrebbero interessarti

Firma i fegati che trapianta, chirurgo a processo

Non tutti lo sanno, ma esiste un Catalogo degli autografi italiani, in cui…

Trauma psicologico lascia un segno nell’animo di chi lo subisce

Per trauma psicologico si intende qualsiasi evento che una persona recepisce come estremamente stressante.…