Federica Pellegrini, nel cuore sostituisce Magnini con il cugino?

Dopo cinque anni assieme hanno veramente messo fine alla loro storia?

Nei mesi scorsi Federica Pellegrini e Filippo Magnini avevano annunciato di essere in crisi, salvo poi farsi vedere nuovamente assieme, e senza mai chiarire fino in fondo la natura del loro attuale rapporto.

Eppure le parole che l’azzurra aveva dichiarato qualche settimana fa suonavano già come rivelatrici: “Una donna sente quando arriva il momento anche per fare dell’altro. Forse ho deciso di spostare tutto in avanti proprio perché quel momento per me non è ancora arrivato, non mi sento pronta a spostare l’attenzione sulla famiglia. Ma io non è che mi sento in ritardo rispetto a una tabella di marcia prestabilita. Forse ho scelto di continuare a nuotare anche perché voglio farlo nel migliore dei modi e la vittoria di dicembre (ai mondiali in vasca corta a Windsor, in Canada, ndr) mi ha aiutato in parte a cancellare quel brutto ricordo. E poi anche perché non mi sento pronta per affrontare altre cose che, in fondo, non vanno programmate. Non è ancora il momento di fare un’altra vita”.

Secondo il settimanale Chi, dopo essersi riavvicinati a inizio anno dopo un periodo di crisi, Filippo Magnini e Federica Pellegrini sarebbero ancora ai ferri corti, e la colpa sarebbe di un terzo: nientemeno che il cugino dello stesso Filippo.

A dare la conferma quasi ufficiale ci pensa però un altro settimanale, Diva e Donna: Federica è stata infatti pizzicata in atteggiamenti confidenziali con Matteo Giunta, suo allenatore e cugino di Filippo.

Sguardi complici e carezze tra i due sembrano lasciare ben poco spazio all’immaginazione, e certamente il loro sembra molto di più di un semplice rapporto di lavoro.

Già in passato si era parlato di una simpatia fra la nuotatrice e Matteo Giunta, ma mai erano apparsi così affiatati assieme.

Se a tutto questo si aggiunge che da tempo Federica Pellegrini e Filippo Magnini non appaiono insieme sui social o a un evento pubblico, sembra purtroppo chiaro che questa volta l’addio è definitivo.

Next Post

Vladimir Luxuria e la sua opinione sul “caso Insinna”

In tantissimi, a partire dalla scorsa settimana, da quando cioè Striscia la Notizia ha cominciato a minare la pubblica credibilità di Flavio Insinna, si sono stupiti che un conduttore, sempre sorridente dinanzi alle telecamere, potesse essere, dietro le quinte, un uomo come milioni di altri, arrogante, pieno di sé, poco […]