Frutta secca, un toccasana contro sovrappeso e obesità

In molti pensano che la frutta secca, essendo notoriamente ricca di olio, sia molto calorica, ed in realtà, quanto a calorie, non ne contiene certo poche, eppure, secondo la scienza, è ugualmente un toccasana contro obesità e sovrappeso.

Il mistero è presto svelato: dal sistema cardiovascolare a quello immunitario, dall’apparato digerente alla pelle, la frutta secca è un elisir di bontà e di benessere.

Più nello specifico, includere noci, insieme a mandorle, nocciole, pistacchi, e persino le noccioline nella dieta aiuta a ridurre l’aumento di peso e diminuisce il rischio di sovrappeso e obesità: il loro effetto saziante è molto di aiuto.

Ciò è stato confermato anche da un recente studio guidato dalla Loma Linda University School of Public Health e dalla International Agency for Research on Cancer, in collaborazione con 35 ricercatori che l’hanno revisionato, pubblicato sulla rivista European Journal of Nutrition.

Il gruppo di ricerca ha analizzato le informazioni sulla dieta e sull’indice di massa corporea di 373.293 persone, tra i 25 e i 70 anni, reclutate tra il 1992 e il 2000 in 10 Paesi europei nell’ambito dello studio European Prospective Investigation into Cancer and Nutrition.

I volontari in media sono aumentati nell’arco di cinque anni di due chili e cento grammi, ma rispetto a chi non consumava affatto noci coloro che ne consumavano di più sono ingrassati meno.

“Le noci sono cibo veloce creato dalla natura – ha affermato il professor Joan Sabaté, direttore del Centro per la Nutrizione, il Benessere e la Prevenzione delle Malattie dell’Università americana.­ -Potete conservarli a temperatura ambiente e portarli in tasca. Non vi faranno mettere chili di troppo come caramelle o un hamburger, ma ha le caratteristiche del cibo ideale da mangiare in qualunque momento, ovunque”.

Questo studio rappresenta la prima volta che si è studiata su larga scala la relazione tra noci e peso. Le arachidi, che sono tecnicamente legumi, sono state incluse nello studio insieme a mandorle, nocciole, pistacchi e noci, classificate come frutta secca a guscio.

Loading...
Potrebbero interessarti

Banane, toccasana per la salute del nostro cuore

Una sana e corretta alimentazione, unita a un costante movimento e all’evitare…

Gene birichino: ecco cosa c’è dietro l’infedeltà

Secondo vari studi sembrerebbe che dietro all’infedeltà si nasconda un gene che…