Germania: Uccide i cinque figli e poi tenta il suicidio

Redazione

Una visione raccapricciante quella apparsa all’interno di un appartamento in Germania.

Cinque bambini sono stati trovati morti in un appartamento di Solingen, nel Nordreno-Vestfalia, in Germania. Secondo l’agenzia Dpa, che cita fonti della sicurezza, sarebbero stati uccisi dalla madre.

La donna, di 27 anni, si è lanciata sotto le ruote di un treno dell’S-Bahn alla stazione centrale di Düsseldorf alle 13.46, scrive la «Bild» online, ma sarebbe sopravvissuta.

Germania Uccide i cinque figli e poi tenta il suicidio

Sempre secondo lo stesso giornale un sesto fratellino è stato trovato illeso a casa della nonna.

I bambini morti avevano 1, 2, 3, 6 e 8 anni.

L’infanticidio e l’omicidio di un bambino per mano materna non sempre maturano in ambienti socialmente compromessi o economicamente difficili ma come nel caso in questione la donna, anche se umanamente inaccettabile, ha usato l’assassinio come contraccettivo.

fonte@Sportello dei diritti

Next Post

Esistono antiche strutture sul pianeta Venere?

Il famoso ufologo e ricercatore Scott Waring, ha rivelato di aver scoperto grandi strutture sulla superficie di Venere. Secondo il ricercatore, la struttura è larga più di 5 miglia (circa 8 km). Waring attira anche l’attenzione su alcune testimonianze di contatto con extraterrestri, in cui si presume spesso che sia menzionato […]
Esistono antiche strutture sul pianeta Venere