Gerry Scotti, il re dei game show compie 60 anni

A vederlo ogni sera entrare nelle nostre case, a condurre i game show più amati della televisione nostrana, con la verve e la sua simpatia, nessuno direbbe che lo “zio Jerry” compie già 60 anni eppure sono questi gli anni che Jerry Scotti ha appena compiuto.

In trent’anni di carriera non si è fatto mancare proprio niente, dai quiz cult alle prime serate evento passando per le sit-com e i programmi entrati nella storia della televisione italiana.

Dai primi successi in radio è passato alla consacrazione in programmi televisivi amatissimi come “Passaparola”, “La corrida”, “Chi vuol essere milionario?”, “Paperissima” e “Striscia la notizia”. Ma la lista si allunga con i più recenti “Io canto”, “Lo show dei record”, “The Money Drop”, “Avanti un altro!” “Masters of Magic”, fino all’ultimo preserale di successo: “Caduta Libera”.

E il traguardo dei 60 anni non lo distoglie affatto dagli impegni televisivi, anzi: lo vedremo a settembre ancora alla guida del fortunato game show Caduta Libera e siederà nuovamente tra i giudici di Tu sì que vales e – soprattutto – sarà il conduttore di Little Big Shots, un format americano in cui “i giovani concorrenti dovranno avere delle abilità straordinarie, ma non saranno giudicati”.

Per festeggiare il compleanno, lo zio Gerry ha inoltre deciso di regalarsi un viaggio on the road negli Stati Uniti con la compagna Gabriella Perino: “Ogni giorno cambiamo meta alla cieca, piccoli alberghi, motel, controlliamo solo che non ci siamo animali nel bagno. […] Volevo mettere alla prova il fisicaccio”.

Next Post

Lindsay Lohan, Egor è sempre stato violento con lei

Nei giorni scorsi vi abbiamo raccontato anche noi della terribile lite in pubblico tra Lindsay Lohan ed Egor Tarabasov, lite in seguito alla quale i due si sono addirittura lasciati. In queste ore sta circolando in rete addirittura il video della lite: nelle immagini si vedono i due avere un […]