Gino Paoli, niente concerto ad Aosta per un malore

Ieri sera, per allietare la serata di centinaia di innamorati, avrebbe dovuto esibirsi insieme a Danilo Rea al teatro Splendor di Aosta, per la quinta edizione di “Talk in musica”, ma purtroppo all’ultimo il concerto è saltato.

Cosa è successo a Gino Paoli, che nella sua lunga carriera ha disertato ben poche volte l’appuntamento col suo pubblico?

L’artista si è sentito male: in un primo momento si pensava ad un malore di grave entità, poi per fortuna è stato riferito che si tratta solo di una “banale” influenza, quella che ha già messo a letto milioni di italiani.

Il cantautore, come spiega il Corriere della Sera, è stato accompagnato in pronto soccorso a Genova in mattinata ed è stato dimesso dopo poche ore al termine dei controlli.

Lo spettacolo, un omaggio alla memoria di Charles Aznavour, verrà recuperato il 26 febbraio.

Ricordiamo che l’artista, 85 anni da compiere, ha scritto alcune tra le più belle pagine della musica italiana dello scorso secolo.

Next Post

Barriera corallina, incredibile dallo spazio

La Terra che ci ospita non smette mai di stupirci, riservandoci bellezze naturali da restare a bocca aperta. Inquinamento e danni che l’uomo stesso ha apportato con le sue mani a parte, nel nostro pianeta abbondano acque cristalline, vette altissime, pianure sconfinate, ghiacciai maestosi, ma tra le meraviglie assolute spiccano […]