Gli acari si divertono sul nostro viso

Redazione

Il nostro viso è un nido pieno di acari, forse qualcuno poteva immaginarlo ma a qualcun altro sicuramente farà impressione.

Nei solchi della pelle del nostro viso si annidano i famosi “acari”, ovvero una sottoclasse di aracnidi che si annidano sul nostro volto e camminano indisturbati con le loro zampette, non ci credete? Allora provate a leggere la ricerca della North Carolina State University di Raleigh.

Secondo lo studio il nostro viso è un ambiente fisso dove gli acari, come detto, si divertono a passeggiare, in particolar modo due sottospecie di acari, il Demodex Brevis e il Demodex Folliculorum, con un corpo da 0,1 a 0,8mm e con 8 piccole simpatiche zampette.

In pratica gli acari si nutrono della nostra pelle, attraverso le ghiandole sebacee riescono a nutrirsi e a moltiplicarsi, deponendo le uova, sempre sul nostro viso, e utilizzando proprio il volto perché dove maggiormente sono presenti ghiandole sebacee.

Gli acari sembra siano maggiormente presenti soprattutto su chi ha problemi di pelle, in particolar modo su chi è affetto da problemi di acne, come spiegato dallo stesso studio della North Carolina State University.

Next Post

Skype Translator finalmente disponibile per tutti

Dopo le prime settimane in fase beta, per essere provato ed eventualmente apportarvi modifiche per renderlo più scorrevole e funzionale, da oggi Skype Translator può essere provato ed utilizzato liberamente da chiunque, senza il bisogno di effettuare registrazioni o ricevere inviti. Lo scorso dicembre, Microsoft aveva dato il via alla prima […]