Skype Translator finalmente disponibile per tutti

Dopo le prime settimane in fase beta, per essere provato ed eventualmente apportarvi modifiche per renderlo più scorrevole e funzionale, da oggi Skype Translator può essere provato ed utilizzato liberamente da chiunque, senza il bisogno di effettuare registrazioni o ricevere inviti.

Lo scorso dicembre, Microsoft aveva dato il via alla prima fase di preview del programma, mentre lo scorso mese sono state introdotte due nuove lingue, tra cui l’italiano: tanta attesa creata attorno al lancio ufficiale e già nelle prime ore sono migliaia coloro che hanno voluto testarlo, per comunicare con persone di lingue diverse, avendo a disposizione una traduzione simultanea.

Ricordiamo che ad oggi le lingue supportate nella traduzione vocale sono l’inglese, lo spagnolo, il cinese mandarino e l’italiano. Per quanto riguarda le traduzioni dei messaggi di testo, invece, gli idiomi supportati sono ben 50.

E’ giusto precisare che anche questa è una versione ancora in fase di sviluppo e che Microsoft è alla disperata ricerca di feedback da parte di tutti gli utilizzatori dell’app, al fine di renderla perfetta e funzionale, arrivando a eliminare più barriere linguistiche possibili.

Loading...
Potrebbero interessarti

Roberto Burioni, duro attacco a Salvini e Di Maio no vax

Per i pochi che non lo conoscessero, Roberto Burioni è un medico e accademico italiano, attivo come…

DNA la sua struttura è anche a nodo

Fin dai nostri primi studi, quelli più elementari, di biologia, ci hanno…