Google oggi presenterà i nuovi Pixel 2 e Pixel 2 XL

Un mese esatto e il nuovo gioiellino di casa Google sbarcherà in Italia: Google Pixel 2 sembra infatti che arriverà in Italia e lo potrebbe fare già dal prossimo 4 novembre anche se al prezzo di ben 949 euro.

Il nuovo smartphone top di gamma di Google, nato dalla eliminazione definitiva della gamma Nexus, verrà venduto quindi anche da noi e basterà attendere un mese dalla sua presentazione, che ricordiamo avverrà nella giornata di oggi, 4 ottobre, per averlo.

A distanza di poche ore dall’annuncio ufficiale, il noto leaker Evan Blass ha pubblicato nuove immagini dei Google Pixel 2 e Pixel 2 XL: questi press render permettono di vedere il design dei due smartphone, alcune novità hardware e i cambiamenti apportati al Pixel Launcher.

Il modello più interessante è il Pixel 2 XL (nome in codice Taimen), realizzato da LG. Lo schermo da 6 pollici con risoluzione Quad HD+ ha un rapporto di aspetto 18:9, come il recente LG G6. Lo spessore delle cornici è stato ridotto notevolmente rispetto al Google Pixel XL. Il Pixel 2 (nome in codice Walleye), realizzato da HTC, possiede invece un tradizionale display da 5 pollici con risoluzione full HD (1920×1080 pixel).

Entrambi i modelli integrano un processore octa core Snapdragon 835, affiancato da 4 GB di RAM, 64/128 GB di memoria flash e altoparlanti stereo frontali.

Entrambi gli smartphone potrebbero avere la funzionalità Active Edge simile alla Edge Sense del recente HTC U11. In base alle informazioni ricevute da Evan Blass, il Pixel 2 sarà in vendita dal 19 ottobre, mentre per il Pixel 2 XL bisognerà attendere fino al 15 novembre.

I prezzi potrebbero raggiungere cifre considerevoli nel caso del Pixel 2 XL: da 849 dollari a 949 dollari a seconda dell’ammontare della memoria di storage (da 64 o da 128 GB) e 649-749 dollari per il Pixel 2.

In ogni caso, Google anche quest’anno è riuscita a mantenere un po’ di riserbo, e solo tra poche ore si completerà l’identikit completo dei due prodotti.

Loading...
Potrebbero interessarti

Iniziato il lento rilascio dell’atteso Windows 10

Il sistema operativo Windows 10 incuriosisce tutto il mondo del Web: lanciato alla fine…

Facebook e Instagram offline, cosa succede?

E’ partito il passaparola sul web e si è disteso a macchia…