Greta Thunberg viaggio nel tempo per molti è reale

Redazione

Come molti sapranno tempo fa la giovanissima attivista, Greta Thunberg, è stata al centro di una teoria molto fantasiosa legata ai viaggi nel tempo.

Il fulcro della teoria, come abbiamo detto, era legato a Greta Thunberg, la nostra famosa attivista per il clima, che è riuscita a suscitare amore e odio nella popolazione mondiale.

Qualche anno fa una piccola ragazzina, apparsa in una fotografia di 121 anni fa, negli archivi dell’Università di Washington, ha attirato l’attenzione per la sua estrema somiglianza con l’attivista svedese.

Gli utenti dei social media ed i famosi teorici della cospirazione, che hanno visto questa foto scattata nella regione dello Yukon in Canada nel 1898, sostengono che il viaggio nel tempo è reale ed è possibile.

Greta Thunberg viaggio nel tempo per molti reale

Greta Thunberg è davvero una viaggiatrice del tempo e viaggiare nel tempo è possibile?

Ricostruiamo la vicenda prima di tutto:

Una fotografia del 1898, pubblicata nell’account Twitter @history2cool, che pubblica immagini storiche, mostrava una vecchia scena della corsa all’oro nel Canada nordoccidentale, nel territorio dello Yukon;

tre bambini che lavorano con strumenti minerari, due ragazzi e una ragazza, tutti guardando la macchina fotografica.

Non appena la foto è stata pubblicata, migliaia di persone su Internet hanno iniziato a sottolineare la straordinaria somiglianza tra la ragazza nella foto e Greta Thunberg, l’attivista svedese che lotta per politiche che riducano il cambiamento climatico.

Il problema principale è che non è chiaro se Greta Thunberg abbia viaggiato dal 1800 ai giorni nostri, oppure quelle foto sono di una Greta che dal futuro ha viaggiato prima ai giorni nostri e poi ancora più indietro fino al 1800.

Il file originale della foto è conservato nell’archivio delle Collezioni Speciali dell’Università di Washington. In risposta alle domande su questa teoria del complotto, Kristin Kinsey, specialista in materiali digitali e visivi di questa raccolta, ha sostenuto che, invece di cercare di verificare le affermazioni della teoria, i giovani dovrebbero concentrare le proprie risorse e il proprio interesse sulle questioni che Greta Thunberg sta cercando di attirare l’attenzione.

Tuttavia, la risposta di Kinsey non risolve il grande enigma fotografico che circonda Greta: è una viaggiatrice del tempo?

È venuta dal futuro per cercare di metterci in guardia sulle conseguenze catastrofiche della nostra apatia nei confronti dell’emergenza climatica in corso?

Greta è salita alla ribalta per la prima volta nel 2019 dopo aver iniziato a passare i venerdì a protestare fuori dal parlamento svedese.

https://twitter.com/JackSamStrange/status/1196514905320501248

Anche se potrebbe non essere una vera viaggiatrice nel tempo, ha scelto un mezzo di trasporto del 19° secolo per viaggiare dalla Svezia al Summit delle Nazioni Unite sull’azione per il clima negli Stati Uniti.

Greta, che si rifiuta di viaggiare in aereo a causa delle elevate emissioni di carbonio coinvolte, è arrivata in barca a vela al vertice, dove ha rimproverato i politici per non avere standard di emissioni più severi.

Next Post

John Titor la bicicletta e i suoi consigli dal futuro

John Titor era lo pseudonimo di una persona che sosteneva di essere un viaggiatore del tempo dall’anno 2036. È apparso nelle chat room di Internet e nei forum delle bacheche di messaggi per alcuni mesi nell’inverno dal 2000 al 2001. Molte persone credono che le affermazioni di John Titor sui […]
John Titor la bicicletta e i suoi consigli dal futuro