Grillo, il New York Times e la presunta bufala dei vaccini

Eleonora Gitto

Grillo, il New York Times e la presunta bufala dei vaccini.

Finché uno fa il comico, può dire tutto quello che vuole; ma quando uno fa al contempo il comico e il politico, deve fare attenzione a quello che dice, a quello che dichiara, specialmente su temi sensibili come quello della salute.

Che Grillo e il Movimento 5 Stelle avessero una posizione molto critica sui vaccini, è un fatto assodato.

Tanto è vero che lo stesso Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, ha appena messo in guarda contro queste campagne contro la scienza fatte da alcune forze politiche.

La stessa posizione ha assunto addirittura il New York Times che, parlando di populismo, politica e morbillo, ha attaccato duramente i e Grillo: “Ha ripreso teorie su falsi legami tra vaccinazione e autismo”.

Ma per il comico quella del New York Times è una bufala: “Bisogna rendere subito obbligatorio un vaccino contro le cazzate dei giornalisti”.

Ma le cose non stanno proprio così, tant’è che lo stesso segretario del Pd Renzi, ha a sua volta replicato: “Ci sono i video sulla Rete che rilanciano le frasi assurde che hai detto in questi anni. Spiega a tutti che hai sbagliato”.

E intanto i casi di morbillo all’inizio anno si sono quintuplicati rispetto all’anno scorso.

Next Post

Ufo e alieni di scena alla Casina Vanvitelliana di Napoli: i misteri

Di scena Ufo e alieni alla Casina Vanvitelliana di Napoli: svelati alcuni i misteri. Mettiamo che gli alieni esistano davvero. Qual è il problema? Il problema è sapere se sono fra noi, dal momento che nell’universo c’è una forte probabilità che gli extraterrestri esistano davvero. Non sappiamo dove siano, non […]
Ufo e alieni di scena alla Casina Vanvitelliana di Napoli i misteri