Gruppo sanguigno RH Negativo, un mistero irrisolto

Si tratta di un mistero conosciuto ormai da anni dalla comunità scientifica di tutto il mondo ma che in pochi conoscono.

I gruppi sanguigni vengono studiati fin da quando siamo a scuola , ma nessuno sa che non esiste una spiegazione scientifica plausibile che spieghi l’esistenza del gruppo rh negativo.

E’ stato ipotizzato che si tratti di una non identificata mutazione genetica ma la stessa sembra poco probabile anche perché il sangue è uno dei fattori meno suscettibili di mutazioni allora perché esiste il gruppo a rh negativo, da dove viene come lo possiamo spiegare.

Da premettere che il tipo di sangue più comune sulla terra e il gruppo zero che è universale, in generale circa l’85 per cento delle persone nel mondo possiede sangue per h positivo potendo così affermare che l’uomo si è sviluppato dai primati, quel 15 per cento restante con sangue negativo però per logica non può discendere dai primati allora da dove proviene?

Il sangue rh negativo è apparso sul nostro pianeta all’incirca 35 mila anni fa in alcune zone circoscritte per esempio nella spagna settentrionale, nella francia meridionale. La a scienza ortodossa, come dicevamo, giustifica il fatto attribuendolo ad una mutazione genetica che sebbene sia anomala ha creato un altro tipo di sangue.

Ma se il gruppo sanguigno rh negativo fosse normale accusa, a cosa potrebbero essere addebitati gli inconvenienti che sorgono quando una madre con sangue rh negativo da alla luce un bambino con gruppo sanguigno rh positivo? In effetti in questo caso sorgono reazioni allergiche che possono produrre conseguenze molto gravi nel momento in cui i due tipi di sangue si mescolano.

A questo punto alcune teorie ipotizzano che esistano due tipologie di esseri umani simili ma geneticamente diversi, per essere ancora più chiari e forse possibile che una specie aliena abbia manipolato a proposito la vita presente sul pianeta per creare l’uomo moderno, come molti sostengono.

Le teorie sono tantissime ma la verità è che non esiste una spiegazione logica dello sviluppo del gruppo sanguigno rh negativo, forse l’unica possibile potrebbe davvero essere quella di una casuale mutazione genetica del sangue.

Loading...
Potrebbero interessarti

Fegato grasso Pericolo cirrosi nei bambini

Ormai è praticamente conclamata: obesità e sovrappeso, soprattutto nei bambini, non sono…

I drink green depurativi che fanno bene alla pelle

I drink green eliminano le tossine e integrano quando è necessario, affiancano…