I migliori nutrienti che mantengono fresca la nostra pelle

Redazione

Un’alimentazione adeguata ed equilibrata è benefica per la nostra salute e per l’assorbimento di vitamine e minerali che dobbiamo assumere quotidianamente. 

Una dieta adeguata ed equilibrata assicura che la nostra pelle mantenga la sua elasticità assumendo i nutrienti necessari, previene cedimenti, opacità, secchezza e formazione di rughe. Ma quali cibi rendono bella la pelle?

La vitamina C è importante per la salute della pelle. Questa vitamina combatte l’invecchiamento e riduce il formazione di rughe.

Le carote, benefiche per la salute degli occhi e della pelle, sono molto ricche di vitamina A. Soprattutto le carote aggiunte alla formula dei prodotti cosmetici migliorano l’aspetto della pelle. Il retinolo, che è menzionato negli ingredienti della maggior parte dei prodotti cosmetici per la pelle, si riferisce agli estratti di carota. Perché la carota funziona come un retinolo naturale e migliora la pelle.

Essendo una fonte unica di zinco, i semi di zucca contengono il minerale più sano e più importante per la pelle. Lo zinco aiuta a regolare il livello di collagene di base, fornisce la rigenerazione delle cellule della pelle e rafforza la membrana cellulare insieme alla vitamina C.

Flavanoli e componenti vegetali antiossidanti nel cacao e nella cioccolata fondente, idratano la pelle e regolano la circolazione. Le donne che hanno consumato un’alta percentuale di flavanoli di cacao per 12 settimane hanno avuto una riduzione della desquamazione e della rugosità della pelle rispetto a quelle che non lo hanno fatto. Per ottenere i benefici del cacao e allo stesso tempo prevenire l’aumento di peso, dovrebbe essere consumato come 28 grammi o 150 calorie al giorno.

La vitamina E è un antiossidante. Per questo è utile nella prevenzione del “fotoinvecchiamento” e dei danni provocati dai raggi UV. Contribuisce anche a idratare e ammorbidire la pelle. Il fabbisogno giornaliero medio di vitamina E di una persona è di 8-10 mg. La vitamina E è abbondante principalmente nei cereali, nelle verdure verdi come spinaci, zucchine, cavoli, lattuga, olio d’oliva, olio di pesce, nocciole, noci, tonno, sarde, tuorli d’uovo, pomodori e patate. Tuttavia, soprattutto una manciata di nocciole soddisfa in larga misura il fabbisogno giornaliero di vitamina E.

Next Post

Acqua Minerale, il magnesio previene anche la depressione

Gli alimenti ricchi di minerali e magnesio, che sono uno dei sostenitori di una vita sana, forniscono anche effetti positivi sulla psicologia umana. Le acque minerali, che contribuiscono già ad una vita sana, prevengono anche la depressione con il loro ricco contenuto. Lo psicologo Sinem Büşra Bekçi ha affermato che: “Le […]
Acqua Minerale il magnesio previene anche la depressione