Il 29 luglio sarà disponibile Windows 10

Finora erano state solo indiscrezioni, ma neanche tanto campate in aria, anzi: la nuova versione di Windows 10 sarebbe stata resa disponibile a breve, già entro la fine dell’estate.

E così è stato: conferma ufficiale vuole che il 29 luglio verrà distribuita l’ultima versione del sistema operativo per personal computer più conosciuto e diffuso al mondo.

Microsoft ha assolutamente bisogno di rilanciarsi e promuoversi, dopo che l’ultima versione non aveva avuto il successo sperato, ed ecco perché il colosso metterà a disposizione di coloro che già hanno Windows 8.1 e 7, le edizioni precedenti, la possibilità di scaricarlo gratuitamente, novità assoluta in quasi 30 di storia della Microsoft.

Windows 10 promette “un’interfaccia ancora più semplice e intuitiva” e difatti la novità principale è rappresentata dal reintegro del menù Start, grazie al quale ritrovare facilmente i file e le applicazioni preferite, forse troppo precipitosamente eliminato dalle ultime versioni.

In un’ottica di maggior sicurezza, Windows 10 ha inoltre Windows Hello, Microsoft Passport e la protezione gratuita anti-malware Windows Defender, aggiornabile gratuitamente e continuativamente per tutta la durata del ciclo di vita del dispositivo.

Dal  1 giugno è possibile prenotare l’aggiornamento dei device con una schermata apposita apparsa sulle più recenti versioni di Windows, ma i prezzi per l’installazione da zero non sono stati ancora annunciati ufficialmente.

Loading...
Potrebbero interessarti

Uber, i tassisti l’hanno avuta vinta contro Uberpop

Lo scorso 26 maggio il Tribunale aveva deciso di inibire l’utilizzo di UberPop su…

iPhone che sparisce, l’immagine virale del 2016

Come far sparire un iPhone? Oltre a nasconderlo o buttarlo, ci sono…