Il cacciatore e la regina di ghiaccio, Biancaneve e non solo

Eleonora Gitto

Il cacciatore e la regina di ghiaccio“, sequel del film fantasy “Biancaneve e il cacciatore” del 2012, torna sul grande schermo dal 6 aprile 2016.

Cedric Nicolas Troyas, al suo debutto come regista, ci propone quella che potremmo definire un’estensione della favola di Biancaneve.

Nel suo film, infatti, Troyan dà un ruolo di primo piano a un personaggio che nella versione tradizionale scompare dopo la prima scena: il cacciatore.

In questo nuovo film i destini di Eric il cacciatore (Chris Hemsworth) e di Ravenna la regina (Charlize Theron) si intrecciano per dar luogo a situazioni inedite.

La storia è sempre quella: la contesa del primato per “la più bella e potente del reame”. Ravenna in questa favola ha una sorella che si chiama Freya.

La minaccia alla regina cattiva arriva dalla figlia di Freya ancora non nata. Questa bimba sarebbe stata di una bellezza ineguagliabile e, in più, l’avrebbe anche sconfitta.

Ravenna deve liberarsi di questa bimba, anche se sa bene che la sua morte avrebbe conferito alla mamma Freya poteri sovrannaturali.

Persa la bimba, Freya si rinchiude nel suo palazzo di neve e si circonda di una legione di cacciatori, fra questi anche Eric e la guerriera Sara.

Quando Biancaneve uccide Ravenna, Freya raduna i suoi legionari per riprendersi lo “Specchio delle Brame”.

Poi resuscita la sorella e insieme tenteranno di portare le tenebre sulle terre incantate.

Saranno Sara ed Eric che, disobbedendo all’ordine di tenere chiuso il cuore nel frattempo si innamorano, dal loro esilio salveranno il mondo distruggendo per sempre le sorelle malvagie.

La produzione del film è affidata a Joe Roth, lo stesso produttore di Maleficient e Alice in Wonderland.

Con Chris Hemsworth e Charlize Theron, nel film ritroveremo Emily Blunt, Jessica Chastain, Nick Frost, Rob Brydon, Alexandra Roach, Sheridan Smith, Sam Claflin, Sophie Cookson, Colin Morgan, Sam Hazeldine, Edd Osmond e Lynne Wilmot.

Next Post

Zac Efron in forma perfetta sul set di Baywatch

Lontano anni luce dal ragazzo biondino e soprattutto magrolino che le ragazzine di mezzo mondo hanno amato sugli schermi di Disney Chanel, Zac Efron è cresciuto, ha ingranato la marcia giusta nella sua promettente carriera e soprattutto ha passato molto tempo in palestra a costruire un fisico che ora mostra […]