Il Collegio, su Rai Due si sperimenta un nuovo talent

Oramai i talent riempiono quotidianamente i nostri palinsesti televisivi, ed è difficile trovare qualcosa che non sia stato già visto e abbia “stufato” il pubblico, stanco di vedersi proposto sempre le medesime cose.

Rai Due prova a fare il colpaccio, stupendo il pubblico, con il talent “Il Collegio”, un tuffo nel 1960 in 4 puntate.

Un nuovo programma che si pone come obiettivo quello di catapultare 18 ragazzi all’interno del mondo degli anni ’60: i protagonisti, infatti, vivono all’interno di un convitto dove vivranno un’esperienza educativa e di formazione affrontando un programma scolastico diverso che li porterà ad avere il diploma di terza media.

I ragazzi non possono portare con loro telefonini, smartphone e pc e, nel caso in cui vengono beccati ad infrangere le regole, possono essere anche espulsi immediatamente dalla struttura. Un’altra regola ferrea da seguire riguarda l’alimentazione: tutti devono finire il cibo presente nei piatti sia a pranzo che a cena.

Previste anche le punizioni: non corporali (come usava in Inghilterra fino al 1984) ma adeguate allo spirito dei tempi: scrivere cento volte sono un somaro, fare le pulizie, leggere un capitolo del libro “Cuore”

La prima puntata è già andata in onda, lo scorso lunedì in seconda serata, e fin dai primi minuti di messa in onda, il docu reality è stato molto apprezzato dal pubblico che si è divertito a commentare le avventure dei teenagers in gara sui social.

Loading...
Potrebbero interessarti

Pippo Baudo, grandissimo ritorno al timone di Domenica In

Se è vero che la televisione dovrebbe un po’ svecchiarsi, e lasciare…

Uomini e Donne, il trono classico si tinge di rosa

La redazione di Uomini e Donne, negli ultimi mesi, è stata ben…