Il Segreto, anticipazioni sabato 2 aprile

Dopo una settimana intensa e ricca di colpi di scena, siamo pronti, in questo sabato, a un nuovo addio, che era comunque nell’aria visto l’evolversi della situazione.

Nella puntata di oggi, sabato 2 marzo, vedremo in primis che le condizioni di salute di Bernarda peggiorano velocemente: l’incidente d’auto in cui è stata coinvolta per volere di sua cugina, Francisca, non le lascerà scampo e in questa puntata la vedremo esalare l’ultimo respiro.

Francisca arriverà al suo capezzale, chiedendo al dottore di lasciarla sola con la moribonda per poterla omaggiare un’ultima volta: in realtà sarà solo l’occasione per dare il colpo di grazia alla stessa Bernarda.

Francisca, che è una donna che non perdona, le rivelerà che dal primo momento il suo destino era segnato, dato che sa della mancata uccisione di Fulgencio.

Bernarda la maledirà con il poco fiato che le sarà rimasto, esalando l’ultimo respiro.

Da sola nel dispensario la Montenegro riuscirà anche a collocare un meccanismo ad orologeria in modo da costruire una prova fasulla che possa condurre le indagini verso Aurora.

Dopo l’incontro e la prova lasciata, Aurora sarà formalmente accusata dell’attentato alla macchina di Francisca e dell’uccisione di Bernarda.

Notizie migliori ci saranno per Maria: Gonzalo invierà un telegramma dove comunicherà a Maria e ai suoi amici di essere arrivato a Cuba ma di aver deciso di alloggiare in un hotel diverso da quello in cui aveva fatto la sua prenotazione; dirà inoltre di stare bene e garantirà di ritornare presto a Puente Viejo.

Ines infine continuerà a stare piuttosto male con Fe che, per tentare di aiutarla, chiederà aiuto a Candela.

Loading...
Potrebbero interessarti

George Clooney furioso, orge e incontri nei pressi della sua villa

L’incredibile indagine sotto copertura che ha scoperchiato una serie di pratiche fatte…

Marco Della Noce risponde alla moglie: voleva rovinarmi, lo ha fatto

Ha fatto il giro del web in pochissimo tempo, la triste storia…