Il tuo cane e il tuo gatto non possono diffondere il coronavirus

Redazione

Un sollievo per i proprietari di animali domestici: non ci sono prove che animali da compagnia come cani o gatti possano essere infettati con il nuovo coronavirus, secondo l’Organizzazione mondiale della sanità.

Come i precedenti virus SARS, Covid-19 trasmette principalmente attraverso goccioline di tosse, starnuti, saliva o secrezione dal naso. Mentre gli animali domestici generano abbastanza facilmente goccioline, ci sono barriere significative per il virus che salta dagli umani agli animali e viceversa. In rare situazioni, quando un animale porta il virus, è improbabile che lo diffonda ad una persona.

Cani e gatti non diffondono il coronavirus?

Conoscere la scienza su come il virus si trasmette potrebbe aiutare a combattere l’abbondanza di disinformazione sull’epidemia. Solo un mese fa, quando il bilancio giornaliero delle vittime aveva raggiunto il suo apice in Cina, i funzionari locali di un villaggio nella provincia di Zhejiang chiesero a tutti i residenti di mettere in quarantena gli animali e massacrarono tutti i cani randagi per strada. Un altro villaggio in Cina ha attuato una regola simile alla fine di gennaio per uccidere gli animali e teoricamente per contenere la diffusione del virus.

Man mano che sempre più persone iniziano a restare in casa, è inevitabile un contatto più frequente con il cane, il gatto o un altro animale domestico, c’è chi consiglia di lavarsi le mani con acqua e sapone dopo il contatto con gli animali domestici. Sono i proprietari di animali domestici, piuttosto che gli animali domestici, che hanno un rischio maggiore di diffusione del virus.

Next Post

Coronavirus, una testimonianza: ero a casa con amici senza sintomi

La donna, passata per il coronavirus, ha voluto lanciare un importante avvertimento raccontando la sua storia davvero incredibile. Elizabeth Schneider era ad una festa in casa dove nessuno aveva alcun raffreddore ne sintomi dell’influenza, quando ha preso il coronavirus COVID-19. La donna, con il coronavirus, ha spiegato com’è davvero essere […]
Coronavirus una testimonianza ero a casa con amici senza sintomi