Incredibile esplosione di una meteora, va via la luce in autostrada

Redazione

Lo spettacolo insolito è stato catturato dalla telecamera il giorno dopo che una meteora abbagliante è esplosa sopra Gloucester. Finora non vi è alcuna chiara indicazione di cosa abbia causato questo particolare lampo di luce.

Incredibile esplosione di una meteora

Le sconcertanti riprese della dash cam hanno catturato un enorme lampo di luce blu che illumina il cielo notturno e interrompe immediatamente la potenza, poche ore dopo l’ esplosione di una meteora.

Il video inquietante è stato catturato da Andrew Symonds mentre usciva dall’autostrada M5 in direzione sud allo svincolo 12, a sud di Gloucester, riporta Gloucestershire Live.

Nella sua clip, un lampo blu brillante illumina il cielo e, quasi immediatamente, i semafori a cui si sta avvicinando vengono spenti.

Che succede” chiede uno sbalordito Andrew dietro la telecamera mentre la strada da percorrere è diventata scura.

Mentre si fa lentamente strada intorno alla rotonda, si vede un secondo lampo blu che illumina il cielo.

Secondo il timestamp del filmato, l’incidente è avvenuto alle 22.24 del 1 marzo.

Solo un giorno prima, un’enorme meteora è esplosa nel nord di Gloucester in una palla di fuoco che poteva essere vista fino al nord dell’Inghilterra e nel Dorset.

Il signor Symonds ha detto che mentre continuava il suo viaggio, ha notato che la corrente nella zona è stata interrotta nell’area circostante, compreso il vicino ristorante McDonald’s alla rotonda successiva con la A38 a Hardwicke.

È stata una scarica di energia, una meteora o qualcos’altro? Qualcun altro l’ha notato?” ha chiesto Symonds in rete.

Decine di persone hanno invaso Twitter facendo domande simili dopo aver visto il lampo di luce. Ma sembra che la risposta sia stata ora rivelata dalla Western Power Distribution, che ha suggerito che la colpa fosse di un trasformatore.

Il 1° marzo hanno twittato: “Attualmente è in corso un taglio di corrente a Gloucester GL2 e nelle aree circostanti. Stiamo lavorando sulla questione e stimiamo di ripristinare la corrente entro le 00:00“.

Next Post

Himalaya: Strani scheletri destano perplessità tra gli scienziati

E’ stato rinvenuto un numero enorme di scheletri vicino al lago Roopkund. Tra questi, gli esperti hanno trovato un gruppo appartenente ad uomini morti almeno due secoli fa. I risultati dell’analisi li hanno lasciati perplessi, perché non hanno capito come un residente del Mediterraneo orientale potesse arrivare sull’Himalaya. Ad un’altitudine di […]
Himalaya Strani scheletri destano perplessita tra gli scienziati