Inquinamento, dal 2015 diesel vietato in quattro grandi città

Eleonora Gitto

Inquinamento, il diesel sarà vietato dal 2025 in quattro grandi città.

Basta col diesel, una delle fonti principali di inquinamento, in quattro grandi città del mondo, a partire dal 2025.

Si tratta di Madrid, Parigi, Atene, Città del Messico. Proprio Città del Messico, secondo recenti stime, è la città più inquinata del mondo.

Il suo Sindaco ha preso l’impegno di porre il divieto alla circolazione dei veicoli diesel, a fronte della denuncia dell’Oms, l’Organizzazione mondiale della sanità: “ogni anno muoiono circa 3 milioni di persone per le sostanze inquinanti presenti nell’aria”.

Certamente l’inquinamento da veicoli alimentato da diesel non è l’unico, tuttavia la quota parte dannosa di questo tipo di carburante è comunque importante, specialmente perché produce in quantità consistenti sia il particolato sia gli ossidi d’azoto.

I sindaci delle quattro città sopra riportate, riunitisi a Città del Messico, oltre al divieto del diesel, hanno preso impegno a incoraggiare lo sviluppo della mobilità alternativa ed ecologica.

Nel pacchetto di proposte prese in considerazione ci sono ovviamente i veicoli elettrici, che stanno prendendo sempre più piede, ma anche energie alternative ancora tutte da sviluppare ma oltremodo interessanti, come l’idrogeno.

Next Post

Bologna, guardia penitenziaria tenta il suicidio in ospedale

Tentativo di suicidio di una guardia penitenziaria nell’Ospedale Sant’Orsola di Bologna. Il problema dei suicidi dei detenuti in carcere non si ferma là. Ci sono delle code che riguardano sovente anche gli operatori dei carceri stessi, evidentemente costretti a vivere e operare in condizioni estremamente difficili, quasi disumane, al pari […]
Bologna, guardia penitenziaria tenta il suicidio in ospedale