iPhone 6S, in rete le prime immagini non ufficiali

L’attesissimo nuovo modello di casa Apple, che probabilmente si chiamerà iPhone 6S, dovrebbe arrivare sul mercato il prossimo 24 settembre, eppure già da mesi in reti circolano indiscrezioni, che ne descrivono e anticipano le nuove funzionalità.

Ma in queste ore sono state diffuse addirittura le prime foto, che naturalmente non sono ufficiali: stando alla nuova foto trovata e mostrata da 9to5Mac, i nuovi iPhone avrebbero la presenza di un nuovo chip NFC e la conferma dei classici 16GB di memoria flash. Nella foto si dovrebbe infatti riuscire a vedere la memoria flash Toshiba da 16 GB, anche se Apple insieme al modello da 16GB continuerà a vendere le altre due versioni di memoria che sono 64GB e 128GB.

Le immagini dei componenti interni del presunto iPhone 6s mostrano poi una scheda madre dove i 10 chip principali dell’iPhone precedente sono ridotti a tre, con vantaggi che potrebbero essere evidenti soprattutto nel consumo energetico. All’interno di quello che potrebbe essere il prossimo iPhone si notano anche una memoria flash più veloce, basata su chip a 19 nanometri, on vantaggi che potrebbero essere evidenti soprattutto nel consumo energetico, sostengono gli analisti canadesi di Chipworks che collaborano con 9o5Mac.

Dal punto di vista estetico il nuovo iPhone 6S dovrebbe mantenere le caratteristiche dell’iPhone 6 dal quale si discosta solo per dimensioni leggermente superiori per la presenza di un nuovo display che adotta il Force Touch.

Next Post

Madre riabbraccia il figlio dopo 15 anni grazie a Facebook

I social sono sempre chiacchieratissimi, hanno modificato sostanzialmente il modo di vivere e di rapportarsi delle persone e soprattutto dei giovani, ma è innegabile che hanno anche dei meriti, e forse il principale tra questi è quello di mettere, o meglio rimettere, in contatto persone, che per anni si sono […]