Joan Collins rivela: stavo morendo mangiando ostriche

Redazione

L’attrice Joan Collins ha rivelato un episodio molto spiacevole della sua vita che, secondo la sua terribile esperienza, l’avrebbe portata quasi alla morte.

La star di Hollywood ha rilasciato un’intervista alla rivista Empire, tra le varie domande le è stato anche chiesto qual è stata la cosa peggiore che abbia mai mangiato e lei prontamente ha risposto: “Stavo morendo mangiando un’ostrica, evidentemente non era buona ma prego a tutti di non mangiare mai nulla che viene dal fondo del mare”.

L’83enne attrice ha avuto a suo dire un’esperienza bruttissima con questi frutti di mare, poi durante l’intervista ha parlato anche di un classico del cinema che lei stessa ha ammesso di aver visto almeno 30 volte “Via col vento”, sostenendo: “Ho visto quel film almeno 30 volte e credo che nessun attore abbia avuto più successo e carisma di Vivien Leigh e Clark Gable”.

Poi Joan Collins ha parlato anche di Robert Kennedy confermando: “Ero disperata quando fu assassinato, sarebbe stato un presidente fantastico”, poi ha chiosato sul suo attuale matrimonio, l’attrice ha infatti festeggiato da poco i 15esimo anniversario con l’attuale marito Percy Gibson, di 32 anni più giovane di lei, attraverso un tweet con tanto di dedica: “Difficile credere 15 anni fa eravamo qui al Claridges Hotel a sposarci ed eccoci di nuovo a coltivare il nostro amore”.

Next Post

Alan Shearer: voglio fare i test per la demenza

Non sarebbe l’unico ex calciatore a sottoporsi al test di demenza nel tentativo di scoprire se è a rischio malattia, Alan Shearer ex stella del Newcastle e del Southampton ha deciso in questo senso. Secondo le ultime indiscrezioni l’ex calciatore si sottoporrà ai test per capire la percentuale di rischio […]
Alan Shearer voglio fare i test per la demenza