Joseph Fiennes diventa Michael Jackson e piovono polemiche
Michael Jackson riproposto da Joseph Fiennes piovono polemiche

L’attore Joseph Fiennes si è ritrovato, nelle ultime ore, sotto una pioggia di polemiche, per la sua interpretazione di Michael Jackson.

Si, l’attore infatti interpreterà la popstar scomparsa qualche anno fa, in un film per la tv “Elizabeth, Michael e Marlon”, dove Brian Cox interpreterà Marlon Brando, Stockard Channing quello di Liz Taylor e appunto Joseph Fiennes quello di Michael Jackson

Joseph Fiennes ha voluto però ribattere alle polemiche spiegando il suo punto di vista, e quello dei produttori, durante la trasmissione Entertainment Tonight, secondo quanto studiato della vita privata del cantante, Michael Jackson aveva problemi di pigmentazione, ragion per cui il colore della sua pelle, afferma l’attore, era più vicino a quello di una persona bianca che ad una di colore.

Questo però non è bastato a placare le polemiche che si sono scatenate in rete alla notizia che la popstar sarebbe stata interpretata da un attore bianco, la produzione comunque è andata avanti e ci sarà solo da attenere il risultato finale che, sottolineano gli attori, sarà veramente accattivante.

Loading...
Potrebbero interessarti

Queen per tre giorni nelle sale cinematografiche italiane

Da ieri e solamente fino a domani, per soli tre giorni quindi,…

Valeria Marini si racconta tra amori e grandi dolori

Una vita intensa la sua, perennemente sotto i riflettori, che lei adora…