Julia Roberts e il cachet da record per 4 giorni di riprese

Che sia una delle star più famose e richieste di Hollywood è indubbio, come lo è anche il fatto che attira il pubblico nelle sale e quindi questo le permette di ottenere ingaggi molto alti, ma sta facendo scalpore la cifra pagata per avere la diva sul set per soli quattro giorni di riprese.

Settecentocinquantamila dollari al giorno per quattro giorni di riprese: questa è stata la cifra pagata a Julia Roberts per un ruolo da non protagonista nella commedia romantica diretta da Garry Marshall, Mother’s Day, in cui interpreta il personaggio di Miranda, una scrittrice di successo che ha dato in adozione la figlia appena nata.

A lanciare l’indiscrezione è stato Variety, che ha anche sottolineato come il ruolo della Roberts sarebbe per di più piccolo, soprattutto se paragonato al minutaggio dei personaggi interpretati dagli altri protagonisti Jennifer Aniston, Jason Sudeikis e Kate Hudson.

Mother’s Day tra l’altro è uscito lo scorso fine settimana negli Stati Uniti dove ha guadagnato appena 8.3 milioni di dollari, e molto probabilmente la vendita dei biglietti è stata influenzata dalle terribili recensioni ottenute dal film.

Loading...
Potrebbero interessarti

Sean Penn, fermato stalker che tentava di entrare in casa

Periodo nero per le star di Hollywood che sembrano essere vittime, sempre…

Roman Polanski perde il ricorso per tornare negli Stati Uniti

Niente da fare per il regista Roman Polanski che a distanza di…