Kaspersky, nuovo centro di ricerca contro i malware inaugurato a Londra

Sono sempre più gli utenti del cyberspazio, ma sono anche altrettanti i virus e i malware che infettano i sistemi, provocando danni spesso ingenti e soprattutto rubando dati sensibili.

Secondo gli esperti di Kaspersky Lab sono più di 325 mila i nuovi malware ogni giorno, con un incremento di 10 mila malware al giorno rispetto al 2014, ed è per questo che urge incrementare i controlli e raffinare gli strumenti di lotta.

In questa ottica Kaspersky Lab  ha inaugurato a Londra un nuovo centro di ricerca che sarà non solo la sede dove studiare e analizzare attacchi di criminalità informatica e malware e dove sviluppare strumenti per combatterli, ma anche il luogo da cui la security intelligence di Kaspersky verrà trasmessa a clienti e partner di tutto il mondo.

E  Kaspersky Lab sa bene di cosa parla, dato che è una delle società più affidabili in materia di prodotti per la sicurezza informatica, con 400 milioni di clienti (tra cui 300mila aziende) in tutto il mondo.

“Kaspersky intercetta e sventa ogni giorno circa 325mila attacchi informatici in tutto il mondo – spiega Morten Lehn, Managing Director di Kaspersky Lab Italia -. Di questi poco più del 99% viene gestito in modo automatico, grazie a un sistema di sicurezza unico al mondo che rilascia un nuovo pacchetto per la protezione ogni ora. Il Research Lab di Londra si occuperà della piccola percentuale restante: analizzando più in profondità attacchi specifici e nuove minacce”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Umberto Bossi a giudizio

L’ex leader delle camicie verdi è stato rinviato a giudizio dalla Procura…

Olimpiadi 2024, anche Roma tra le candidate: la fiducia di Renzi e Malagò

Roma è la prima candidata ufficiale ad ospitare le Olimpiadi 2024. Lo…